Bari, uccide il marito a coltellate: si stavano separando

Una donna di 28 anni ha ucciso il marito a coltellate

ACQUISTI

Una donna di 28 anni ha ucciso il marito a coltellate, Francesco Armigero, 30 anni, ad Acquaviva delle fonti, in provincia di Bari. L’omicidio è avvenuto nella loro casa, dove vivevano insieme ai figli, dopo una violenta lite, come hanno riferito i Carabinieri. La coppia si stava separando.

L’uomo è stato colpito da diverse coltellate ed è stato successivamente trasportato all’ospedale Miulli di Acquaviva, ma è morto a causa della perdita di molto sangue. La 28enne è originaria di Sammichele e sembra aver chiamato lei i soccorsi.

La donna è stata arrestata dai carabinieri, che l’hanno interrogata per capire la dinamica dei fatti e come si sia arrivati alle coltellate al marito. Il coltello con il quale è stato ferito mortalmente il marito è stato sequestrato dai militari.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img