Terrorismo, allarme Onu: “Entro fine anno possibili nuovi attentati”

L'Onu ha lanciato l'allarme su possibili nuovi attentati in Europa dell'Isis

ACQUISTI

Arrivano nuovi allarmi dall’Onu per quanto riguarda il terrorismo e la lotta all’Isis, che sembra sconfitto, ma che per gli esperti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite potrebbe colpire ancora, entro la fine dell’anno.

“L’attuale diminuzione negli attentati terroristici potrebbe non durare a lungo, forse nemmeno alla fine dell’anno”, questo è l’allarme lanciato dagli esperti nel loro rapporto sul terrorismo ed i rischi legati ad esso.

“Potrebbero esserci nuovi attentati legati all’Isis, anche in luoghi inattesi”, hanno spiegato nel rapporto sulla sicurezza, sottolineando come la minaccia in Europa resta alta. L’Isis è stato sconfitto nei mesi scorsi, dopo la riconquista di Raqqa, che era considerata la capitale dello stato Islamico.

In Europa sono molti anni che non si riscontra un nuovo attentato dell’Isis, con l’ultimo di Utrecht che non è stato rivendicato, ma che probabilmente è stato portato avanti da un cosiddetto “lupo solitario”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 24 morti

I dati di oggi 24 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img