Migranti, i 40 della Alan Kurdi andranno a Malta. Open Arms verso Valencia

I migranti della Alan Kurdi sbarcheranno a La Valletta

ACQUISTI

L’annuncio è arrivato direttamente dal premier maltese, Joseph Muscat, che tramite Twitter ha dichiarato che Malta consentirà lo sbarco dei migranti della Alan Kurdi, che saranno poi redistribuiti nei Paesi Ue.

“Nessun migrante rimarrà a Malta”, ha spiegato il premier maltese. La nave dell’Ong Sea Eye aveva soccorso dei migranti nei giorni scorsi al largo della Libia, ricevendo il divieto di ingresso in acque italiane dal Viminale. La nave Alan Kurdi sbarcherà al porto maltese de “La Valletta”.

La Germania sembra abbia richiesto a Malta di far sbarcare i migranti, come ha specificato lo stesso premier maltese, e successivamente saranno redistribuiti in vari paesi europei.

Open Arms, che ha soccorso altri migranti sempre nella zona Sar libica, ha ricevuto l’offerta di Valencia di un porto sicuro nelle scorse ore.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 24 morti

I dati di oggi 24 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img