Londra, bambino precipita da Tate Modern: arrestato 17enne

Il bambino è stato ricoverato e le sue condizioni sono riservate

ACQUISTI

Una tragedia al Tate Modern di Londra, dove un bambino di sei anni è stato lanciato dal decimo piano da un ragazzo di 17 anni, senza apparente motivo, con la caduta che è proseguita per cinque piani. Immediati i soccorsi con l’eliambulanza, ma le sue condizioni sarebbero gravi.

La Tate Modern art gallery è stata evacuata dopo il gesto e la balconata del decimo piano è stata sottoposta a sequestro per ulteriori indagini. Il bambino è stato ritrovato su un tetto del quinto piano, con la polizia che ha definito “critiche” le condizioni.

Il ragazzo di 17 anni è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio, inoltre gli agenti hanno fatto sapere che, da quanto emerge, i due non si conoscessero. Ci sarebbero molti testimoni, visto che nel momento dell’incidente la galleria d’arte era molto visitata, essendo una delle più famose della Gran Bretagna, con 5,87 milioni di visite nel 2018.

 

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 16 maggio: oltre 5 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 16 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img