Garavaglia (Lega): “Stop agli 80 euro di Renzi. Manovra da 10-15 miliardi”

Secondo il viceministro dell'Economia sarà più vantaggioso avere gli 80 euro come riduzione fiscale, in primis dal punto di vista pensionistico

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Qualche accenno era già stato dato nelle scorse settimane, durante le comparsate in tv del viceministro Garavaglia, che, nello spiegare la flat tax, aveva anche parlato di tagliare gli 80 euro di Renzi, senza però darne conferma.

L’annuncio arriva oggi, durante l’incontro con le parti sociali, al quale era presente anche il vicepremier Matteo Salvini, insieme a 46 sigle del mondo del lavoro e dell’impresa. Questo tavolo arriva dopo l’incontro di ieri dei sindacati con il premier Conte.

Si sono delineate alcune cose della prossima Legge di Bilancio, che dovrà essere varata in autunno dal governo. Salvini ha dichiarato che alcune delle regole europee non saranno rispettate, ma secondo le dichiarazioni del vice-ministro all’Economia, Massimo Garavaglia, una parte di riduzione fiscale sarà finanziata con lo stop agli 80 euro di Renzi.

Taglio del “Bonus Renzi” degli 80 euro

Era prevedibile, nell’ottica di un costo della flat tax di 12-12 miliardi, come ha sempre sostenuto la Lega nell’ultimo periodo, tagliare gli 80 euro significa recuperare circa 10 miliardi, finanziando così gran parte della misura. “Pensiamo ad un abbassamento delle tasse di 10-15 miliardi, supereremo il Bonus Renzi, che non conta in vista dell’accumulo contributivo per la pensione”, ha spiegato Garavaglia.

I segnali di un possibile taglio degli 80 euro c’erano stati nelle ultime settimane. Oltre lo stesso ministro Garavaglia, che nelle interviste tv ammetteva che quella fosse una possibilità, anche Di Maio aveva dichiarato di “non toccare gli 80 euro”, il che faceva trapelare qualcosa. Lo stesso ministro dell’Economia, Giovanni Tria, lo aveva detto parecchi mesi fa.

Salvini: “Non è un tavolo parallelo”

Il vicepremier leghista smentisce lo scontro con Palazzo Chigi, per il doppio incontro con le parti sociali ed aggiunge sulla Manovra: “Non sia delle tre carte, dove tolgo dieci miliardi da una parte e li metto da un’altra. L’Europa conceda flessibilità per tre cose: investimenti, opere pubbliche e taglio delle tasse”, ha dichiarato Salvini, anticipando le probabili critiche per il taglio degli 80 euro, che andranno a finanziare la flat tax.

Confindustria: Coniugare flat tax e taglio cuneo fiscale”

Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha condiviso l’obiettivo di governo di ridurre le tasse sui salari bassi e delle aliquote intermedie: “Con i tagli al cuneo si elevano i salari bassi e con la flat tax quelli intermedi”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

2,355FansLike
2,360FollowersFollow
385FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla giornata di ieri, mentre decrescono...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il sistema sanitario, specialmente quello del...

Riforma pensioni, ultime novità da Salvini: “Quota 100 prima tappa, ora Quota 41”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, è tornato sul tema delle pensioni, durante un evento di presentazione del nuovo libro di Claudio...

F1, via libera al Gran Premio di Austria dal

Arrivato, come era stato anticipato nelle scorse settimane, il via libera del governo austriaco al Gran Premio d'Austria, da tenersi in due...

Altri articoli