Caos Forza Italia, Paolo Romani va con Toti

Paolo Romani si aggiunge ai dissidenti di Forza Italia

ACQUISTI

Forza Italia è nel caos, dopo l’uscita del governatore della Liguria, Giovanni Toti, ora anche Paolo Romani, esponente storico del partito di Silvio Berlusconi, lascia e passa al nuovo partito. Toti ha annunciato che il nuovo partito si chiamerà “Cambiamo” e si rivolgerà al centrodestra moderato, nonostante le sue posizione siano più vicine a Salvini di quanto fossero quelle di Forza Italia.

Parole dure di Paolo Romani, che lancia una frecciata a Forza Italia: “Oramai ha più eletti che elettori”, ha detto annunciando che oggi alle 11.30 saranno dal notaio per formare il nuovo partito “Cambiamo”, insieme a Quagliariello, Vitali, Berrutti ed altri parlamentari. Il partito di Toti è dato al 4% secondo gli ultimi sondaggi elettorali.

Romani considera Salvini il nuovo polo del centrodestra e non più Berlusconi, per questo ha preso la decisione di lasciare, per andare in un partito che probabilmente si potrà alleare con la Lega in futuro.

 

SEZIONI

Ultime notizie

TAV, scontri in Val Susa per il nuovo autoporto

Scontri nella notte in Val Susa per la costruzione di un nuovo autoporto, con gli attivisti No Tav che...