Conte al Quirinale da Mattarella: colloquio di un’ora

Il premier ha aggiornato il capo dello Stato della situazione politica

conte giuseppe colle quirinale mattarella

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è andato al Colle da Mattarella, dopo la crisi di governo aperta ieri da Salvini, che aveva chiesto al premier un rimpasto di governo, con tre ministri da cambiare, quello dell’Ambiente, Infrastrutture e Difesa.

Il premier si sarebbe recato al Quirinale per un’informativa, per aggiornare il capo dello Stato sulle ultime novità sul governo, ed eventualmente sui prossimi passi da fare.

Contrari dal M5S sia al rimpasto di governo, sia al governo tecnico. Di Maio si è detto stanco del dibattito politico sulle poltrone, accusando Salvini di volere alcune poltrone in più, cosa che effettivamente avrebbe chiesto, nell’ottica di un governo a traino leghista, che rispecchi maggiormente i risultati delle elezioni europee. Per quanto riguarda il governo tecnico, dal M5S viene definito “una follia”.