Mattarella firma il Decreto Sicurezza Bis, con due criticità

Mattarella ha firmato il decreto Sicurezza bis

Da leggere

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

È arrivata l’attesa firma del capo dello Stato sul Decreto Sicurezza Bis, al centro delle polemiche nei giorni scorsi, per le multe alle ong che violano i divieti di ingresso. Il decreto è stato promulgato, con due “pesanti criticità” rilevate dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“Aldilà delle valutazioni nel merito delle norme, che non competono al Presidente della Repubblica, non posso non segnalare due criticità che suscitano perplessità”, scrive Sergio Mattarella.

La prima criticità rilevata riguarda l’obbligo di salvare i naufraghi: “Anche in presenza di questo decreto, l’obbligo di salvare i naufraghi permane”, aggiungendo che una pena di un milione di euro è pari ad una sanzione penale.

La seconda criticità riguarda i casi di oltraggio a pubblico ufficiale che non generano “allarme sociale”, con dubbi nel perseguire in maniera rigorosa condotte di scarsa rilevanza. Presumibilmente il capo dello Stato si riferisce agli “sputi” agli agenti, che sono stati citati negli ultimi giorni anche da esponenti leghisti in tv.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,700FansLike
1,709FollowersFollow
304FollowersFollow

Ultime notizie

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo Renzi, che si sono opposti...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di possibili infiltrazioni di 'ndrangheta per...

Impeachment Trump, sì della Commissione alla Camera

È arrivato il parere favorevole alla procedura di impeachment per Donald Trump dalla Commissione della Camera, che si doveva esprimere sulla proposta...

EGO International, le prospettive e i nuovi clienti del vino italiano

Con l’avvicinarsi del nuovo anno, l’enologia italiana si prepara a festeggiare un traguardo speciale, quello dei dieci record consecutivi per quanto riguarda...

Altri articoli