Salvini: “Maggioranza non c’è più, andiamo al voto”

Salvini ha chiesto a Conte di andare in Parlamento a verificare la maggioranza

salvini maggioranza non ce andiamo voto

Una nota di Salvini che inasprisce ancora di più la crisi di governo, con la quale ha chiesto a Conte di andare in Parlamento per chiarire che la maggioranza non c’è più, con al momento che non ci sarebbe più la possibilità di ricucire lo strappo con il M5S.

Per ora non ci sono ancora reazioni dal M5S, con Di Maio che aveva partecipato al tavolo a Palazzo Chigi, ma senza rilasciare dichiarazioni.

Salvini vuole andare a contare i voti in Parlamento, perché sostiene che dopo il voto sulla Tav la maggioranza non c’è più. Ora bisognerà vedere cosa vuole fare il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che oggi si è recato al Quirinale per informare il presidente della Repubblica.

Da Sabaudia ieri Salvini aveva ribadito che non avrebbe chiesto poltrone in più, escludendo di fatto il rimpasto di governo.