Crisi di governo, Borse in forte calo, azioni in picchiata

Forte calo delle Borse europee e delle azioni di Unicredit, che perdono il 5%

Da leggere

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Un terremoto finanziario causato dal governo italiano e dagli ultimi sviluppi della politica italiana. Segno che il terzo paese per potenza economica in Europa ancora riesce a spostare gli equilibri del continente. Tutte le borse sono in forte calo, Piazza Affari ha aperto con un calo dell’1,34%, ma anche le altre borse europee hanno seguito il trend negativo.

Lo spread di oggi ha avuto un balzo notevole, dai circa 200 punti base delle scorse settimane ai 233 punti base di oggi. La giornata potrebbe prevedere nuovi massimi per il differenziale tra Bund tedeschi e Btp a 10 anni.

Tutte le altre borse europee sono in perdita: Londra perde lo 0,43%, Francoforte –0,56% e Parigi  –0,54%. Solo la borsa giapponese è in rialzo, con Tokyo che ha chiuso in rialzo dello 0,44%.

Sui cambi l’euro si mantiene in rialzo a circa 1.12 dollari, stabile sulle valutazioni delle scorse settimane, nonostante la Fed abbia abbassato i tassi da pochi giorni. Stabili le quotazioni del petrolio, con Wti in consegna a settembre a 52,61 dollari al barile, mentre in calo leggero il Brent: la consegna ad ottobre è a 57,34 dollari al barile.

Azioni Unicredit ancora in calo: -5%

Continua il periodo no di Unicredit, dopo la pubblicazione dei dati finanziari, che non hanno convinto gli investitori, da alcuni giorni è in costante perdita e la situazione politica non aiuta. Oggi le azioni Unicredit perdono il 5%. Calo di oltre il 4% anche Banco Bpm, Ubi Banca e Banca Pop Er. Calo anche di Intesa Sanpaolo con -3,7%.

Sale solo Atlantia, che guadagna il 2,2%, forse scongiurando la revoca della concessione di Autostrade, vista la caduta del governo, con il M5S che nel nuovo esecutivo potrebbe non avere la forza parlamentare per togliere la concessione.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,556FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto il bonus da 600 euro,...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è...

Bonus 600 euro, Garante: “Inps fornisca i nomi, privacy dei politici più debole”

Il Garante della Privacy si è espresso in merito alla pubblicazione dei dati dei parlamentari che avrebbero ottenuto il bonus da 600...

Altri articoli