Cervia, travolge un ciclista uccidendolo: arrestata 28enne

La donna ha proseguito la corsa dell'auto nonostante la bici fosse finita sotto la vettura

cervia ciclista ucciso donna 28 anni

Una ragazzo di 28 anni è stata arrestata dai carabinieri di Cervia dopo essersi data alla fuga in seguito ad un incidente con un ciclista. La donna ha travolto la bici e ucciso un ciclista di 25 anni nella notte, forse anche per la visibilità.

Non avendo prestato soccorso si prefigura il reato di omicidio stradale con omissione di soccorso, oltre che fuga con incidente con vittime. Secondo le ricostruzioni il ciclista sarebbe rimasto incastrato sotto l’utilitaria, che avrebbe proseguito la sua corsa, nonostante la bici finita sotto il mezzo.

La donna potrebbe essere scesa dalla vettura per togliere la bici incastrata, come hanno riferito le forze dell’ordine. All’alba un passante ha notato la bici ed il ragazzo ed ha dato l’allarme. La vittima risiedeva nella zona dell’incidente, con i carabinieri che hanno iniziato subito le indagini per individuare il responsabile. I sospetti sono andati poi su una ragazza di 28 anni, anche lei della zona.