Zingaretti: “No ad accordicchi. Stop a PD-M5S”

ZIngaretti ha chiuso ad un accordo tra PD e M5S

Da leggere

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Il segretario del PD è intervenuto dal blog dell’Huffington Post, stoppando l’iniziativa dell’ex premier Matteo Renzi, che in mattinata aveva aperto ad un accordo tra M5S e PD. Zingaretti ha chiarito di non volere degli “accordicchi”, ma che preferirebbe andare ad elezioni anticipate.

“Un accordo tra PD e M5S regalerebbe a Salvini uno spazio immenso. Il sostegno a ipotesi pasticciate si riproporrebbe tra poche settimane”, ha dichiarato Nicola Zingaretti. L’ex premier però controlla i gruppi parlamentari, che non hanno escluso di poter seguire la linea di Renzi, dando un appoggio ad un governo istituzionale.

“Dopo aver messo i conti a posto, si vada a votare”, ha dichiarato Renzi, che voterebbe il taglio di parlamentari con il M5S per la riforma costituzionale. “Non vado a mangiare la pizza con Grillo nemmeno se mi pagano”, ha spiegato l’ex segretario.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,700FansLike
1,709FollowersFollow
304FollowersFollow

Ultime notizie

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo Renzi, che si sono opposti...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di possibili infiltrazioni di 'ndrangheta per...

Impeachment Trump, sì della Commissione alla Camera

È arrivato il parere favorevole alla procedura di impeachment per Donald Trump dalla Commissione della Camera, che si doveva esprimere sulla proposta...

EGO International, le prospettive e i nuovi clienti del vino italiano

Con l’avvicinarsi del nuovo anno, l’enologia italiana si prepara a festeggiare un traguardo speciale, quello dei dieci record consecutivi per quanto riguarda...

Altri articoli