Croazia, italiano morto da avvelenamento da cibo. Gravi due bambini

Un uomo italiano in vacanza in Croazia è morto

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

SEGUICI SUI SOCIAL

1,902FansLike
2,307FollowersFollow
365FollowersFollow

Un italiano in vacanza in Croazia di 57 anni è morto dopo aver mangiato del cibo avvelenato, mentre quattro dei suoi familiari sono in gravi condizioni, compresi i due figli. La causa sembrerebbe essere stata una cena a base di frutti di mare. A darne notizia è la stampa locale, che ha fornito i primi dettagli della situazione.

Le cinque persone che sono state male avrebbero mangiato cozze ed altri molluschi in un ristorante locale, nella città di Hvar, nella zona della Dalmazia.

L’allarme è stato lanciato da uno yacht preso a noleggio al porto di Hvar, specificando che a bordo era morto un uomo di 57 anni. Le altre persone erano in gravi condizioni, con vomito, diarrea e perdita di coscienza. I bambini sono stati trasferiti all’ospedale di Spoleto in elicottero. La magistratura ha aperto un’inchiesta sull’accaduto.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,902FansLike
2,307FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per decidere a chi andranno i...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in terapia intensiva a causa del...

Coronavirus, Bertolaso dimesso dal San Raffaele

il commissario straordinario della Lombardia, Guido Bertolaso, è stato dimesso dal San Raffaele. Lo scorso 24 marzo era risultato positivo al coronavirus...

Coronavirus, sconto sugli affitti per gli inquilini: tutti i dettagli

Con i decreti varati dal Governo rimane il dubbio sugli incentivi ed i diritti che possono avere gli inquilini di una casa...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli