Oggi alle 18 il Senato decide sulla data della sfiducia a Conte

Oggi pomeriggio si formalizzerà la nuova maggioranza

Da leggere

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Oggi ci sarà lo scontro sulla data della sfiducia a Conte, con Salvini convinto che ci saranno nuove maggioranze tra PD-M5S-Leu, mentre i democratici si sono lamentati per la “forzatura” della presidente del Senato, che ha voluto convocare l’Aula per oggi.

Alle ore 16.30 ci sarà una conferenza stampa in Senato di Matteo Renzi, che dovrebbe spiegare meglio l’idea di Governo Istituzionale, lanciata dalle pagine del Corriere nei giorni scorsi. Zingaretti avrebbe lasciato uno spiraglio aperto per un accordo di legislatura. Le due maggioranza di questo pomeriggio saranno: il centrodestra unito da una parte ed il fronte del Governo Istituzionale dall’altra, con quest’ultimo che avrebbe i voti necessari per decidere la calendarizzazione.

La conferenza dei capigruppo ha fissato per il 20 agosto la data per le comunicazioni di Conte, prima che venga votata la mozione di sfiducia nei suoi confronti. La Lega si è detta pronta a ritirare la delegazione dei suoi ministri, come era stato richiesto dal PD, che comunque aveva presentato una mozione di sfiducia per Salvini.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,700FansLike
1,709FollowersFollow
304FollowersFollow

Ultime notizie

Sardine attese oggi a Roma. Non ammessi simboli di partito

Oggi pomeriggio sono attese a Roma le "Sardine", il movimento nato a Bologna un mese fa con...

Popolare di Bari, Bankitalia commissaria la banca. Scontro nel Governo

Scontro nel Governo sulla Popolare di Bari, commissariata da Bankitalia, con alcuni componenti della maggioranza, come Matteo Renzi, che si sono opposti...

Valle d’Aosta, si dimette il presidente Fosson

Si è dimesso il presidente della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, dopo gli scandali legati alle indagini di possibili infiltrazioni di 'ndrangheta per...

Impeachment Trump, sì della Commissione alla Camera

È arrivato il parere favorevole alla procedura di impeachment per Donald Trump dalla Commissione della Camera, che si doveva esprimere sulla proposta...

EGO International, le prospettive e i nuovi clienti del vino italiano

Con l’avvicinarsi del nuovo anno, l’enologia italiana si prepara a festeggiare un traguardo speciale, quello dei dieci record consecutivi per quanto riguarda...

Altri articoli