Renzi: “Salvini è in minoranza, si dimetta. Serve un governo responsabile”

Renzi ha aperto anche al governo di legislatura con il M5S

renzi governo istituzionale m5s

Dopo aver accertato la presenza di una nuova maggioranza, con il voto sul calendario, che ha visto M5S e PD votare insieme, portando i voti sfavorevoli alla proposta leghista a 161, proprio il numero che servirebbe per avere la maggioranza assoluta in Senato, dove i numeri sono più incerti. Abbiamo già verificato la possibilità dell’alleanza a livello di seggi in Parlamento, risulta possibile tra PD-M5S-Leu.

“Salvini ha fallito e si deve dimettere, serve un Governo Istituzionale. Tutte le forze responsabili si uniscano per evitare l’aumento dell’Iva al 25%”, queste le parole di Matteo Renzi, che appoggia ufficialmente la proposta di Bettini, che ieri aveva ipotizzato un accordo di legislatura tra M5S e PD.

“Siamo di fronte ad un dato clamoroso, come ex premier trovo che ci sia un passaggio sottovalutato, è la prima volta che si apre una crisi a Ferragosto e si ipotizza di votare in piena sessione di bilancio”, ha spiegato Renzi. Inoltre c’è il commissario europeo da eleggere, cosa non da poco.