Allarme Microsoft: rischio sicurezza per Windows 10

I sistemi Windows 10 avrebbero due vulnerabilità

ACQUISTI

Microsoft ha fatto sapere che sono state rilevate due vulnerabilità sui sistemi Windows 10 e che per questo si invitano gli utenti ad aggiornare i propri computer per risolvere i “bug”. La problematica sarebbe stata rilevata solo sul sistema operativo Windows 10 e già risolta con gli ultimi aggiornamenti.

I computer, ha spiegato Microsoft, potrebbero essere soggetti ad attacchi di virus e software dannosi. A darne comunicazione è stato Simon Pope, il direttore della sicurezza di Microsoft: “Ci sono centinaia di milioni di computer che rischiano di essere infettati. È importante aggiornare subito i propri pc”, un vero e proprio allarme lanciato dai vertici della sicurezza dell’azienda.

Gli altri sistemi operativi Microsoft non sarebbero a rischio, ma la vulnerabilità è concentrata nei sistemi Windows 10, che ha 800 milioni di installazioni al mondo.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 maggio: quasi 7 mila casi. Aumentano i tamponi

I dati di oggi 11 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img