Sesto lancio missilistico della Corea del Nord

A darne comunicazione sono state le forze militari di Seul

Da leggere

Fitch conferma il rating BBB- per l’Italia

L'agenzia di rating Fitch ha confermato il rating BBB- per l'Italia, con outlook stabile. Si tratta di...

Pedopornografia, la Procura denuncia 20 minorenni

La Procura ha acquisito diversi video ed immagini hot con giovani ragazzi, oltre ad immagini di suicidi,...

Autostrade, il governo chiede di ridurre le quote ai Benetton

Il governo ha chiesto ad Atlantia di ridurre le loro quote in Aspi, che attualmente sono all'88%,...
Lenovo

La Corea del Sud ha rilevato un nuovo lancio missilistico della Corea del Nord, il sesto in poche settimane, sempre nel mar del Giappone. Questi lanci continui hanno iniziato a destare preoccupazione a Seul ed anche in Giappone, visto che sembrano anticipare e preparare un attacco.

Le tipologie dei missili usati sono sempre le stesse, a corto raggio, hanno percorso 230 chilometri ad un’altezza di 30 chilometri. Non molto differente dagli ultimi lanci effettuati da Kim Jong-un.

A dare la notizia sono stati i capi di stato maggiore della Corea del Sud, che monitorano il mar del Giappone. Secondo le forze militari sudcoreane i missili sarebbero partiti dalla zona occidentale del paese. Il Giappone aveva chiesto all’Onu un intervento, dopo i lanci di luglio effettuati vicino le sue zone,

SEGUICI SUI SOCIAL

3,929FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Fitch conferma il rating BBB- per l’Italia

L'agenzia di rating Fitch ha confermato il rating BBB- per l'Italia, con outlook stabile. Si tratta di...

Pedopornografia, la Procura denuncia 20 minorenni

La Procura ha acquisito diversi video ed immagini hot con giovani ragazzi, oltre ad immagini di suicidi, mutilazioni e decapitazioni. L'operazione è...

Autostrade, il governo chiede di ridurre le quote ai Benetton

Il governo ha chiesto ad Atlantia di ridurre le loro quote in Aspi, che attualmente sono all'88%, scendendo sotto il 50%. Si...

Ipotesi di frode per i 25 mila camici mai arrivati alla Regione Lombardia: coinvolto il cognato di Fontana

C'è l'ipotesi di frode per la mancata consegna dei 25 mila camici, con il coinvolgimento del governatore della Regione, Attilio Fontana, insieme...

Altri articoli