Iniziato lo sbarco dei minori della Open Arms

In corso lo sbarco dei migranti minorenni dalla Open Arms

sbarco minori open arms

Come annunciato poche ore fa, con l’autorizzazione concessa da Salvini, lo sbarco sta avvenendo in questo momento, con i minori trasbordati sulle navi della Guardia Costiera. In totale sono 27 persone minorenni non accompagnati, che sono presi in custodia da Guardia di Finanza e Guardia Costiera.

La Guardia Costiera si era smarcata dal Viminale, comunicando che non sussistevano motivi per non effettuare lo sbarco. La Guardia Costiera è finita anche nelle indagini giudiziarie, con il controllo effettuato stamane dalla polizia nella sede di Roma. Aperta anche un’indagine per sequestro di persona, in seguito ad un esposto della stessa ong spagnola.

Dopo che sei paesi europei hanno dato l’ok alla redistribuzione dei migranti, nelle prossime ore si aprirà la questione riguardante le persone che restano a bordo, per le quali non c’è autorizzazione allo sbarco. La Commissione europea aveva invitato nei giorni scorsi a risolvere al più presto la situazione.