Juncker ricoverato d’urgenza per un’operazione alla cistifellea

Juncker è stato ricoverato d'urgenza in Lussemburgo

ACQUISTI

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, è stato ricoverato d’urgenza per un intervento di asportazione della cistifellea, denominato “colecistectomia”. Il ricovero è avvenuto in Lussemburgo, nonostante il leader politico fosse in vacanza in Austria. A darne comunicazione la stessa presidenza della Commissione europea con una nota.

Juncker, 64 anni, lascerà tra poco il suo incarico a Ursula von der Leyen dopo l’autunno. Era prevista la sua presenza al G7 il prossimo fine settimana in Francia, che ora potrebbe essere in dubbio.

Non è la prima volta che il presidente della Commissione europea è al centro dell’attenzione mediatica per la sua salute, infatti durante un vertice dell’Organizzazione del Trattato Nord Atlantico, lo scorso anno, Juncker era stato visto mantenere a fatica l’equilibrio. L’episodio era stato giustificato con un attacco di sciatica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img