Bayern Monaco, fatta per Coutinho: prestito con riscatto a 120 milioni

Coutinho andrà in prestito per un anno al Bayern Monaco

ACQUISTI

Dopo le voci che aumentavano nelle ultime ore si è concretizzato il trasferimento di Philippe Coutinho al Bayern Monaco, in prestito con diritto di riscatto, fissato a 120 milioni di euro. Il centrocampista del Barcellona era in uscita ed era conteso anche dal PSG, che starebbe cercando il sostituto di Neymar, tra i quali ci sarebbe anche Paulo Dybala.

Per il prestito il Bayern pagherà al Barcellona 8,5 milioni di euro, mentre il diritto di riscatto non ha clausole, quindi nel caso andrà ridiscusso il prossimo anno. La squadra tedesca prende l’attaccante che cercava, dopo l’infortunio di Leroy Sané del Man City, che ha interrotto la trattativa.

“Non vedo l’ora di iniziare, sono in uno dei migliori club d’Europa. Ho grandi ambizioni e voglio realizzarle con i miei compagni di squadra”, ha spiegato Coutinho. Soddisfatta anche la dirigenza tedesca, con Rummenigge che ha sottolineato come il Bayern era da mesi sul giocatore: “Siamo molto felici di essere riusciti a realizzare questa operazione”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus nel mondo oggi 18 ottobre, salgono i casi in Regno Unito

Sono in crescita i casi positivi in Regno Unito, a causa della diffusione della variante Delta, con 139 mila...
spot_img