Tariffe telefoniche, Codacons: “Rincari fino al 54%”

Sono previsti nuovi rincari fino al 54% per le principali compagnie telefoniche

Da leggere

Coronavirus ultimissime, primi due casi in Veneto a Padova

Sono stati comunicati i primi due casi in Veneto, con due pazienti trovati positivi nel comune di...

Ue, ancora nessun accordo sul Bilancio Europeo

Non è stato trovato ancora l'accordo sul Bilancio Ue da parte dei Paesi membri dell'Unione Europea, con...

F1, vietato il sistema DAS della Mercedes dal 2021

La FIA ha vietato il nuovo sistema Mercedes DAS (Dual Axis Steering) dalla stagione 2021. Il dispositivo...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Le grandi compagnie telefoniche, come TIM, Vodafone e Wind, sarebbero pronte ad un piano di rincari da effettuare nelle prossime settimane. A darne comunicazione è il Codacons, che parla di un rincaro con picchi del 54,10% per i piani ricaricabili.

Già dalle scorse settimane sono arrivati i primi rincari, tramite “avviso” agli utenti, nel quale si comunicava il rialzo delle tariffe, con costi mensili che potrebbero variare di 2-3 euro di media ad utente.

Ma già dal prossimo mese sono previsti nuovi aumenti, che renderanno ancora meno convenienti i piani ricaricabili. In questa maniera le compagnie cercano di rendere più appetibili gli abbonamenti, che sono la fonte di utile principale in ambito Tlc.

Le compagnie telefoniche cercano così di recuperare i minori introiti dovuti alla normalizzazione delle bollette a 28 giorni, che hanno causato delle perdite per le aziende.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,755FansLike
1,881FollowersFollow
326FollowersFollow
realizzazione siti web economici wolfseo

Ultime notizie

Coronavirus ultimissime, primi due casi in Veneto a Padova

Sono stati comunicati i primi due casi in Veneto, con due pazienti trovati positivi nel comune di...

Ue, ancora nessun accordo sul Bilancio Europeo

Non è stato trovato ancora l'accordo sul Bilancio Ue da parte dei Paesi membri dell'Unione Europea, con il premier Conte che ha...

F1, vietato il sistema DAS della Mercedes dal 2021

La FIA ha vietato il nuovo sistema Mercedes DAS (Dual Axis Steering) dalla stagione 2021. Il dispositivo va a definire la convergenza...

Coronavirus, in quarantena due città italiane: “Restate a casa”

Dopo i sei casi di contagio in poche ore nella Regione Lombardia, sono state messe in allerta tre città di provincia: Castiglione...

Renzi: “Se Conte rifiuta proposte, Iv farà passo indietro”

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha fatto sapere che il prossimo incontro con il premier Conte sarà decisivo per il...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli