Trump ha annullato la visita in Danimarca dopo il caso Groenlandia

Il presidente Trump non andrà in Danimarca

ACQUISTI

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha cancellato la visita in Danimarca, dopo il rifiuto del governo di aprire una trattativa per la vendita della Groenlandia, come era stato ipotizzato nei giorni scorsi.

Posticipata a data da destinarsi la visita di Trump alla premier danese Mette Frederiksen, che aveva definito “assurda” la richiesta del presidente Usa di voler acquistare la Groenlandia. “La Groenlandia appartiene alla Groenlandia, non alla Danimarca”, aveva detto la premier danese alla richiesta della Casa Bianca.

Il tutto era iniziato da un rapporto di un funzionario americano, che aveva riferito al presidente che la Danimarca aveva problemi a mantenere la Groenlandia, con un sussidio annuo di circa 457 milioni di euro, che ogni anno il governo danese invia all’isola.

Il precedente dell’Alaska

C’è un precedente per quanto riguarda l’acquisto di territori, con l’Alaska, che fu acquistata dalla Russia nel 1867. Il presidente Trump avrebbe voluto effettuare un’operazione simile per quanto riguarda la Groenlandia, che secondo gli esperti a breve potrebbe diventare una preziosa risorsa, con la possibilità di estrarre petrolio e gas a causa dello scioglimento dei ghiacci.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Xiaomi Mi 11 Lite in offerta su Amazon: prezzo abbassato del 20%

Nelle ultime ore è stato messo in offerta lampo su Amazon lo smartphone Xiaomi Mi 11 Lite, con uno...
spot_img