Trovato il corpo di Andrea Zamperoni, capo chef di Cipriani Dolci

Morto Andrea Zamperoni, il capo chef di Cipriani Dolci scomparso sabato

morto andrea zamperoni chef

Dopo l’annuncio della scomparsa nei giorni scorsi, oggi il corpo del capo chef di Cipriani Dolci a New York, Andrea Zamperoni, è stato ritrovato morto, con il cadavere avvolto in una coperta davanti ad un motel, nello stesso quartiere dove viveva, il Queens.

Lo chef era scomparso sabato notte, alle ore 2.30, quando era stato visto salire su una macchina fuori dal suo appartamento, che condivideva con altre persone, le quali non lo avevano più visto rientrare.

La vittima aveva 33 anni, nato a Casalpusterlengo, in provincia di Lodi. La polizia era stata avvertita dal suo manager al ristorante, Fernando Dallorso, nella giornata di lunedì. Il patron della catena, Angelo Cipriani, ha riferito nei giorni scorsi che si augurava un ritrovamento: “Era in America da poco ed era felicissimo di essere lì”, ha dichiarato ai media.