Pensioni 2019 ultimissime: rinvio a fine anno liquidazioni per la crisi di governo

A rischio rinvio il pagamento delle liquidazioni per Quota 100

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

SEGUICI SUI SOCIAL

1,904FansLike
2,309FollowersFollow
365FollowersFollow

Secondo le ultime notizie sulle pensioni 2019, con la crisi di governo le liquidazioni per le 170mila persone che hanno usufruito di Quota 100 potrebbero essere rinviate a fine anno. A rischio sono le liquidazioni dei dipendenti statali, che avrebbero dovuto ricevere un anticipo sulla liquidazione, come era inizialmente previsto da un recente decreto del Governo Conte.

Caos liquidazione statali

Ora a causa della crisi di governo lo sblocco degli anticipi sulle liquidazioni potrebbe essere rinviato a fine anno. Il provvedimento previsto dal Governo Conte e studiato dalla ministra alla Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, potrebbe essere accantonato, creando enormi problemi per gli statali che devono ricevere la liquidazione.

È noto che nel settore pubblico i tempi per la restituzione della liquidazione sono più dilatati rispetto al settore privato. Per questo il Governo Conte aveva tentato un accordo con le banche per un anticipo del finanziamento della liquidazione.

La nuova norma prevedeva l’erogazione della liquidazione, anche attraverso il sistema bancario, con interessi a carico dello Stato, entro 75 giorni dalla ricezione del primo assegno pensionistico. Per fare questo si è preferito consentire alla banche di fornire un prestito alle persone, perché conviene allo Stato pagare solo gli interessi, rispetto all’ammontare delle liquidazioni.

Nei primi giorni di agosto il Garante della Privacy ha rinviato al mittente il provvedimento, chiedendo ulteriori modifiche. Le correzioni coinvolgono il ministero del Lavoro e quello dell’Economia, che sono in uscita, visto che il nuovo governo PD-M5S potrebbe insediarsi a breve.

Inoltre al Mef hanno un’idea diversa su come regolare il fondo da 75 milioni da fornire all’Inps, che servirà ai lavoratori per pagare gli interessi bancari suul’anticipo della liquidazione.

Il testo dovrà passare alla Corte dei Conti

Per l’approvazione finale il testo dovrà essere inviato al Consiglio di Stato ed alla Corte dei Conti, ma ci vorranno almeno due o tre mesi per la firma finale, che farebbe entrare in vigore il provvedimento.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,904FansLike
2,309FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per decidere a chi andranno i...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in terapia intensiva a causa del...

Coronavirus, Bertolaso dimesso dal San Raffaele

il commissario straordinario della Lombardia, Guido Bertolaso, è stato dimesso dal San Raffaele. Lo scorso 24 marzo era risultato positivo al coronavirus...

Coronavirus, sconto sugli affitti per gli inquilini: tutti i dettagli

Con i decreti varati dal Governo rimane il dubbio sugli incentivi ed i diritti che possono avere gli inquilini di una casa...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli