Lione, accoltellamenti in strada: un morto e 9 feriti

Un ragazzo di 19 anni è rimasto ucciso dopo un attacco con coltello vicino Lione

ACQUISTI

Un ragazzo di 19 anni è rimasto vittima di un accoltellamento avvenuto a Villeurbanne, vicino Lione. Altre nove persone sono rimaste ferite, di cui tre in maniera grave. La polizia francese ha arrestato un richiedente asilo afghano, nato nel 1986. Successivamente è stata scartata l’ipotesi del complice in fuga, come inizialmente avevano parlato le autorità francese.

Il sindaco di Lione ha riportato ai media una prima ricostruzione dell’accaduto: “Le persone sono state colpite in maniera indiscriminata alla fermata dell’autobus, forse una lite, le cause ancora non sono note”. Crescono le ipotesi di attentato terroristico.

Lo scorso maggio c’era stato un altro episodio di violenza, con un pacco bomba lasciato davanti una panetteria nel centro di Lione, che aveva provocato 14 feriti. L’autore di quel gesto era di origine algerine ed aveva giurato “fedeltà” allo Stato islamico.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img