Attacchi anche alla ministra De Micheli: “Provo solo pena”

Altri attacchi sessisti alla ministra De Micheli

ACQUISTI

Dopo gli attacchi alla ministra Teresa Bellanova, partiti da un tweet di Daniele Capezzone, anche la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, è stata soggetta agli attacchi di un militante di Casapound, che ha pubblicato sui social una foto della ministra con una scollatura.

Oltre alla foto, quello che ha fatto scalpore è il commento: “Ecco il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, appena uscito dalla Salaria”. Un riferimento alla strada romana frequentata spesso da prostitute. L’attacco non è passato inosservato, con Andrea Cpi che ha poi tolto la foto.

De Micheli: “Provo pena, abbiamo fatto il governo anche per questo”

La ministra ha risposto agli attacchi dell’esponente di Casapound: “Mi fa dispiacere per chi si rende protagonista di questi attacchi, il pregiudizio sulle donne al limite della paura”. Sulla stessa linea di Teresa Bellanova, che si era detta “irritata ma non ferita” dagli attacchi ricevuti.

Il segretario del PD, Nicola Zingaretti, insieme ad altri esponenti, tra i quali la neo ministra alla Famiglia, Elena Bonetti, si sono schierati al fianco di Paola De Micheli.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Sciopero trasporto aereo, fissato per il 6 luglio

Lo sciopero del trasporto aereo è stato fissato per il giorno del 6 luglio prossimo, complessivamente di 24 ore...
spot_img