Casapound e Forza Nuova oscurate dai social: cancellati decine di profili

Oscurati tutti i profili FB ed Instagram di Casapound e Forza Nuova

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 settembre: altri 1.587 casi, calano i tamponi

I dati di oggi 20 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Pompeo sfida il Vaticano: ritiri gli accordi con Pechino o perderà autorità morale

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, si è scagliato contro il Vaticano, per via degli accordi...

Sea Watch 4, ispezione e fermo della nave

La nave Sea Watch 4 è stata fermata nella zona di Palermo, dopo 11 ore di ispezione...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Sono stati cancellati decine di profili di Casapound e Forza Nuova su Facebook ed Instagram, come denunciato dai vertici dei due movimenti di estrema destra. Sono scomparsi i profili di molti esponenti ed attivisti di Casapound e Forza Nuova, alcuni dei quali consiglieri eletti in città italiane.

Tra i profili scomparsi anche quello ufficiale di Casapound Italia, che aveva circa 280mila iscritti. Sono restati attivi solamente i profili su Twitter, con Facebook che ha subito dato la sua spiegazione: “Le persone ed organizzazioni che diffondono odio non trovano spazio sulla nostra piattaforma. I candidati politici ed attivisti devono rispettare le nostre regole, aldilà della loro ideologia”.

“Ci cancellano perché siamo scesi in piazza contro il Governo. È un attacco discriminatorio da parte di colossi – ha dichiarato Gianluca Iannone, capo dell’organizzazione – stanno chiudendo tutti i nostri profili. Faremo una class action verso questa azione vergognosa”.

Sulla questione è intervenuto anche il PD: “Ci deve essere sotto qualcosa di concreto”, hanno fatto sapere alcune fonti dem. “Vogliamo capire”, ha commentato a caldo Emanuele Fiano.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,584FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 settembre: altri 1.587 casi, calano i tamponi

I dati di oggi 20 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Pompeo sfida il Vaticano: ritiri gli accordi con Pechino o perderà autorità morale

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, si è scagliato contro il Vaticano, per via degli accordi con la Cina sulla nomina...

Sea Watch 4, ispezione e fermo della nave

La nave Sea Watch 4 è stata fermata nella zona di Palermo, dopo 11 ore di ispezione da parte degli ispettori. Polemica...

Elezioni, affluenza alle 12: 12,34%. Alta per le regionali

L'affluenza alle ore 12 per quanto riguarda il referendum è al 12,34%, un valore abbastanza alto, trainato dalle regioni dove di vota,...

Altri articoli