Sondaggi elettorali 10 settembre SWG: esordio del partito di Toti, Forza Italia al 5%

I sondaggi elettorali di oggi mostrano per la prima volta il partito di Toti

Da leggere

Salvini: “Antisemitismo è colpa dei musulmani”

Il leader della Lega è tornato a parlare della situazione legata all'antisemitismo, per il quale è spesso...

Conferenza Libia, Serraj: “Ue arrivata tardi”

Inizia male la conferenza di Berlino sulla Libia, con il generale Haftar che ha chiuso i pozzi...

Whatsapp Down, impossibile inviare video e messaggi audio

In tutto il mondo si è evidenziato un problema tecnico al noto servizio di messaggistica Whatsapp, che...
Redazione N24
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

A poche ore dalla fiducia al Senato, che si voterà questo pomeriggio a Palazzo Madama, sono stati resi noti i sondaggi elettorali della settimana di SWG per La7, che hanno mostrato una stabilizzazione rispetto alla fine di agosto, con il PD in leggero rialzo e con l’esordio del partito di Toti nella rilevazione.

La Lega tiene dopo il calo di cinque punti

La scorsa settimana il sondaggio elettorale di SWG aveva mostrato un calo della Lega dal 38% al 33%, confermato anche da altri istituti di sondaggi, mentre oggi il partito di Salvini rimane stabile ed a perdere è Forza Italia, a vantaggio del partito “Cambiamo!” di Giovanni Toti.

[table id=64 /]

In questo scenario Cambiamo! parte dal 2,3%, causando una perdita di consensi di Forza Italia, che raggiunge il suo minimo storico, al 5,2%. Stabile Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, ieri impegnata nella manifestazione di piazza fuori da Montecitorio, con Matteo Salvini.

Il PD guadagna un punto percentuale rispetto alla settimana precedente attestandosi al 22,1%, mentre leggero calo per il M5S che passa dal 21,4% al 21%, dopo il guadagno della scorsa settimana di quattro punti.

Il sostegno al Governo Conte Bis

Rispetto al primo Governo Conte, il sostegno degli elettori risulta essere inferiore. Infatti a giugno 2018 il sostegno per Conte era del 53%, con un calo subito alla fine del mandato ad agosto 2019, quando il sostegno era al 33%.

Il Conte Bis parte dal 39% di supporto degli elettori, 14 punti in meno rispetto al primo esecutivo giallo-verde, ma con possibilità di aumento sfruttando le prossime mosse economiche, come annunciato dallo stesso premier nel discorso di ieri.

Alta approvazione degli elettorati PD e M5S, con il primo che supporta il Conte Bis per il 74%, mentre gli elettori grillini per l’82% danno il loro supporto al nuovo esecutivo.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,727FansLike
1,771FollowersFollow
322FollowersFollow

Ultime notizie

Salvini: “Antisemitismo è colpa dei musulmani”

Il leader della Lega è tornato a parlare della situazione legata all'antisemitismo, per il quale è spesso...

Conferenza Libia, Serraj: “Ue arrivata tardi”

Inizia male la conferenza di Berlino sulla Libia, con il generale Haftar che ha chiuso i pozzi petroliferi nella zona di Bengasi,...

Whatsapp Down, impossibile inviare video e messaggi audio

In tutto il mondo si è evidenziato un problema tecnico al noto servizio di messaggistica Whatsapp, che rende impossibile inviare messaggi audio...

Libia, si avvicina la conferenza di Berlino: presenti anche gli Usa e Putin

La conferenza di Berlino sulla situazione libica potrebbe essere decisiva per la situazione della regione, con molti Paesi coinvolti, su tutti la...

Francia, manifestanti tentano irruzione in teatro per contestare Macron

Vanno avanti le proteste per la riforma delle pensioni in Francia, con una trentina di attivisti che ha tentato irruzione in un...

Altri articoli