Apple presenta iPhone 11 e punta sullo streaming

Apple ha presentato i nuovi iPhone 11 ed altre novità sullo streaming

Da leggere

Morto il filosofo Emanuele Severino

È morto il filosofo Emanuele Severino, con l'annuncio che è stato dato dalla famiglia a funerali già...

Cannabis terapeutica, via libera in Sicilia

È arrivato dalla Regione Sicilia il primo via libera alla cannabis terapeutica, che sarà a carico dello...

Francia, black-out a Parigi rivendicato da un sindacato

Il black-out che ha colpito il sud di Parigi nella giornata di oggi, che ha lasciato al...
Redazione N24
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Si è tenuto l’atteso Keynote della Apple, con la presentazione ufficiale dell’iPhone 11, molto atteso dai fan e dai critici, che sarà commercializzato in tre versioni, di cui una economica. Inoltre il colosso di Cupertino ha annunciato anche la sua piattaforma streaming per sfidare Netflix e Amazon, con un prezzo concorrenziale e titoli ancora da svelare.

iPhone 11: tre versioni dalle diverse caratteristiche

Come era stato anticipato, tutte e tre le versioni avranno il nuovo processore A13 prodotto dalla Apple. Il prezzo di partenza dell’iPhone 11 è più basso rispetto al passato, 699 dollari, con un display da 6,1 pollici, liquid retina e due fotocamere posteriori, mentre quella anteriore potrà fare i video in slow motion.

Ma la grande attesa era per gli iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max, il “top di gamma” della Apple. Questi due smartphone hanno un display Oled da 5,8 e 6,5 pollici, con tre fotocamere sul posteriore, come era stato rivelato nei mesi scorsi, disposte su un quadrato. Un sensore ultra-grandandolo, un grandangolo ed un tele-obiettivo. Possibile la registrazione di video in 4K con un alto livello di stabilizzazione, presentata come “livello cinematografico”. Questi due modelli avranno un prezzo di listino di 999 e 1099 dollari e saranno ordinabili da venerdì, ma arriveranno il 20 settembre.

Apple Arcade e TV Plus

Oltre all’iPhone è stato presentato anche Apple Arcade, un servizio streaming per i videogiochi, che sarà disponibile dal 19 settembre in 150 paesi ad un prezzo di 4,99 dollari. Ci saranno 100 giochi disponibili nel catalogo, in un progetto simile a quello di Google Stadia e PlayStation Now: permettere agli utenti di giocare via streaming.

Per quanto riguarda film e serie tv, è stato presentato Apple Tv Plus, servizio simile a Netflix, che sarà disponibile dal 1 novembre in 100 paesi, sempre al costo mensile di 4,99 euro. Chi acquista un iPhone avrà un anno gratis di Apple Tv Plus.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,731FansLike
1,774FollowersFollow
322FollowersFollow

Ultime notizie

Morto il filosofo Emanuele Severino

È morto il filosofo Emanuele Severino, con l'annuncio che è stato dato dalla famiglia a funerali già...

Cannabis terapeutica, via libera in Sicilia

È arrivato dalla Regione Sicilia il primo via libera alla cannabis terapeutica, che sarà a carico dello Stato ed in questo caso...

Francia, black-out a Parigi rivendicato da un sindacato

Il black-out che ha colpito il sud di Parigi nella giornata di oggi, che ha lasciato al buio circa 30mila persone nei...

Conte: “Sul caso Gregoretti la decisione fu solo di Salvini”

A poche ore dalla votazione in Giunta per le immunità sul caso Gregoretti, ha rilasciato alcuni commenti il premier Conte, diretto interessato...

Roma, neonata muore appena nata: madre indagata

La neonata arrivata in pronto soccorso in gravi condizioni è morta dopo alcune ore dall'arrivo in ospedale. La nascita era avvenuta in...

Altri articoli