Festival dell’Aquila, il sindaco di FDI nega la presenza a Saviano e Zerocalcare

saviano aquila zerocalcare

Il sindaco dell’Aquila è allo scontro con la direzione artistica del Festival degli incontri, che si svolge in Abruzzo, per la presenza di due persone di sinistra: lo scrittore Roberto Saviano e Zerocalcare. “A poche settimane dal’inizio, il sindaco della città, Pierluigi Biondi, fa sapere che vuole condizionare il supporto del Comune proponendo l’esclusione di due ospiti sgraditi, tra cui Roberto Saviano e Zerocalcare”, queste le parole della direttrice artistica Silvia Barbagallo.

Una mossa politica del sindaco di Fratelli d’Italia, che entra così al centro dello scontro mediatico con le due personalità dello spettacolo e della cultura. Ci sono polemiche per il fatto che il Comune non dovrebbe mettere bocca sulla scelta degli ospiti e dei contenuti, su una manifestazione finanziata da Beni culturali, per la cifra di 700mila euro.