Andria, lite per una precedenza: ucciso a coltellate un 28enne

Un ragazzo di 28 anni è stato ucciso a coltellate ad Andria

Da leggere

Spread Btp-Bund oggi 22 novembre: apertura stabile

Lo spread Btp-Bund di oggi 22 novembre ha aperto in maniera stabile rispetto alla media della settimana,...

Oggi l’incontro con ArcelorMittal: il Governo ha pronto un decreto

Dopo una settimana di discussioni, molte delle quali mediatiche, oggi ci sarà l'atteso incontro tra il Governo...

Milano, due morti in un incendio di un sottotetto ai Navigli

Sono due le persone morte in un incendio a Milano, in un sottotetto nella zona dei Navigli,...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Un 28enne è stato ucciso a coltellate per una lite sulla precedenza in strada, è successo ad Andria, in Puglia, nella serata di ieri. La vittima è Giovanni Di Vito, 28 anni, che ha avuto un litigio per una mancata precedenza.

Stando alle ricostruzione, verso alle 19 due auto si sono fermate alla rotatoria di via Corato e via Puccini, con gli automobilisti che sono scesi per discutere della precedenza. Giovanni Di Vito era in auto con la moglie ed il figlio, sceso per discutere, è stato ferito al petto con un coltello e si è accasciato per terra.

La moglie lo ha portato all’ospedale “Bonomo” di Andria, ma era troppo tardi, Di Vito è morto poco dopo per le ferite riportate. La polizia ha aperto un’indagine, cercando di risalire alla vettura della persona che ha accoltellato la vittima, ascoltando la moglie ed alcuni testimoni che erano presenti sul luogo dell’incidente.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,650FansLike
1,672FollowersFollow
305FollowersFollow

Ultime notizie

Spread Btp-Bund oggi 22 novembre: apertura stabile

Lo spread Btp-Bund di oggi 22 novembre ha aperto in maniera stabile rispetto alla media della settimana,...

Oggi l’incontro con ArcelorMittal: il Governo ha pronto un decreto

Dopo una settimana di discussioni, molte delle quali mediatiche, oggi ci sarà l'atteso incontro tra il Governo ed i vertici di ArcelorMittal,...

Milano, due morti in un incendio di un sottotetto ai Navigli

Sono due le persone morte in un incendio a Milano, in un sottotetto nella zona dei Navigli, come è stato riportato dalle...

Maturità, si cambia di nuovo: via le buste, torna il tema storico

Il ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha annunciato un nuovo cambiamento per gli esami di maturità di quest'anno, con il ritorno del tema...

Voto regionali su Rousseau: vince il “No” con oltre il 70%

Il Movimento 5 Stelle si presenterà alle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria e non ci saranno alleanze con altri...

Altri articoli