Ponte Morandi, arresti all’interno di Autostrade per aver “ammorbidito” rapporti

Nove misure cautelari a carico di Autostrade e Spea

Da leggere

Migranti, una nuova fuga a Porto Empedocle: 50 persone fuori dal centro di accoglienza

Sono 50 i migranti fuggiti dalla tensostruttura della Protezione Civile a Porto Empedocle, dopo aver scavalcato la...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 agosto: calano nuovi casi, ma meno di 25 mila tamponi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 agosto sono forniti dalla Protezione Civile via web....

Roma, la Raggi ferma il progetto di un museo sul fascismo

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha fermato la proposta di alcuni consiglieri del Movimento 5 Stelle...

Acquisti

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Bonus Climatizzatori 2020, ecco i migliori modelli da acquistare con la detrazione

Con il decreto Rilancio è stato aumentato il bonus per l'acquisto di un climatizzatore, compresi quelli con...

Libri Scolastici 2020/2021 scontati e in offerta su Amazon: come ordinarli

Nella giornata di oggi la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, ha emesso l'ordinanza ufficiale che conferma la partenza...

La Guardia di Finanza di Genova ha effettuato arresti ed interdittive nei confronti di nove persone, che fanno parte di Autostrade, Spea e di due società terze ad Atlantia. La controllata Spea si occupa della manutenzione e dei controlli dei viadotti di Autostrade, che sono al centro dell’indagine.

Le indagini sono coordinate dal colonnello Ivan Bixio, insieme al tenente colonnello Giampaolo Lo Turco.

Rapporti “ammorbiditi” dopo la tragedia del Ponte Morandi

Secondo la Guardia di Finanza alcuni rapporti sullo “stato di salute” di alcuni viadotti di Autostrade sarebbero stati “ammorbiditi” e resi più “sostenibili”. L’operazione rientra in un’indagine parallela a quella del crollo del Ponte Morandi, partita dopo la tragedia dello scorso anno, per verificare l’operato di Autostrade e delle sue controllate.

Per il Pm Walter Cotugno dopo il crollo del Ponte Morandi Autostrade e Spea hanno continuato ad “ammorbidire” i rapporti ed i risultati delle misurazioni su alcuni viadotti.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,550FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Migranti, una nuova fuga a Porto Empedocle: 50 persone fuori dal centro di accoglienza

Sono 50 i migranti fuggiti dalla tensostruttura della Protezione Civile a Porto Empedocle, dopo aver scavalcato la...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 agosto: calano nuovi casi, ma meno di 25 mila tamponi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 agosto sono forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è stato...

Roma, la Raggi ferma il progetto di un museo sul fascismo

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha fermato la proposta di alcuni consiglieri del Movimento 5 Stelle sulla possibilità di creare un...

Salvini fa dietrofront sulle mascherine: “Sì nei luoghi chiusi”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, questa mattina ha rilasciato un'intervista a SkyTG24, dove è tornato sulla questione legata alle mascherine. Nei...

Altri articoli