Conte attacca Sarri: “Stia sereno, ora sta dalla parte forte”

Antonio Conte ha attaccato il tecnico bianconero, Maurizio Sarri, per le sue polemiche sull'orario

Da leggere

Migranti, i positivi di Amantea saranno trasferiti al Celio di Roma

I migranti positivi che nei giorni scorsi sono stati accolti ad Amantea, in Calabria, saranno spostati all'ospedale...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 luglio: tornano ad aumentare le morti (+17)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Giletti, accuse da parte di un boss. Bonafede lo chiama

Il conduttore Massimo Giletti è finito al centro del dibattito mediatico e politico dopo che un'intercettazione del...
Lenovo

Dopo le gare di ieri, che hanno visto l’Inter ottenere la vetta solitaria della classifica grazie al pari tra Fiorentina e Juventus, le polemiche tra Conte e Sarri sono andate avanti nel post partita. Nelle interviste il tecnico nerazzurro ha voluto rispondere a Sarri, che si era lamentato per il troppo caldo, con la gara della Juventus alle ore 15 e quella dell’Inter alle ore 20.45.

Le polemiche erano iniziate nel tardo pomeriggio, con le dichiarazioni di Sarri, poi riportate a Conte: “Non voglio rispondere perché altrimenti dovremo tirare fuori i bilanci. Qualcuno deve stare sereno perché è nella parte forte”. Una dura replica di Antonio Conte, che accende la sfida tra Inter e Juventus, che si affronteranno sul campo il 6 ottobre.

Variazione del modulo temporanea

Conte si è intrattenuto anche sulla variazione del suo modulo storico, il 3-5-2, che durante la gara contro l’Udinese è diventato un 3-4-1-2 con Sensi più avanzato, che è riuscito a segnare il gol partita. “Questa variazione con Sensi più avanti è temporanea”, ha detto Conte ai giornalisti.

Inter a punteggio pieno in campionato e nei prossimi giorni arriverà il proprietario Jindong Zhang per la prima in Champions contro lo Slavia Praga.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,932FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Migranti, i positivi di Amantea saranno trasferiti al Celio di Roma

I migranti positivi che nei giorni scorsi sono stati accolti ad Amantea, in Calabria, saranno spostati all'ospedale...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 luglio: tornano ad aumentare le morti (+17)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era stato un...

Giletti, accuse da parte di un boss. Bonafede lo chiama

Il conduttore Massimo Giletti è finito al centro del dibattito mediatico e politico dopo che un'intercettazione del boss mafioso Filippo Graviano è...

Coronavirus, il ministro Speranza annuncia la proroga delle misure anti-Covid – DIRETTA

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato le nuove misure anti Covid, confermando l'intenzione di prorogare le misure di prevenzione in...

Altri articoli