Lodi, bambino precipita da balcone: preso al volo

Un bambino di 5 anni è caduto da un balcone in provincia di Lodi: condizioni non gravi

lodi bambino balcone ragazzo furgone

Un caso fortunato per un bambino di cinque anni, caduto dal balcone e preso al volo da un ragazzo di 20 anni. È accaduto a Casalmaiocco, in provincia di Lodi, dove un bambino di cinque anni era caduto dal balcone della sua casa, al secondo piano. Il ragazzo che ha salvato il bambino si chiama Angel Micael Vargas Fernandez, ricoverato in ospedale per delle ferite al mento, ad una mano ed al ginocchio.

Molta soddisfazione dalla famiglia del ragazzo, con il padre che lo definisce un angelo: “Lo sappiamo da sempre che abbiamo un angelo in famiglia ed oggi ne abbiamo conferma”, ha spiegato ai cronisti.

Il bambino è ricoverato all’ospedale di Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano, in condizioni che non sono gravi, per effettuare dei controlli dopo la caduta. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il bambino era stato visto muoversi sul cordone del balcone, da persone che erano al distributore di benzina che si trova nel piazzale sottostante.

I carabinieri hanno aperto un fascicolo per capire la dinamica dell’incidente e per capire dove fossero i genitori in quel momento. Il ragazzo di 20 anni, origini argentine, che lavora all’autolavaggio del distributore, aveva visto il bambino appeso fuori dal balcone, che urlava di terrore. Ha messo allora il suo furgone Mercedes sotto il luogo della possibile caduta, per avvicinarsi al bambino, ma si è successivamente spostato, costrigendo il ragazzo argentino a tuffarsi dal tetto del furgone per prendere al volo il bambino.