Mondiali Basket, vince la Spagna 95-75 contro l’Argentina

La Spagna è campione del Mondo di Basket dopo la vittoria contro l'Argentina per 95-75

mondiali basket spagna argentina

La Spagna di Sergio Scariolo vince il Mondiale di Basket contro l’Argentina, con una gara d’attacco dall’inizio, con poco spazio per gli argentini. Un’ottima difesa è stata la chiave per la squadra spagnola, che raggiunge un risultato storico, in una competizione da sempre dominata dagli Stati Uniti.

Il tecnico Scariolo ottiene la seconda soddisfazione dell’anno, dopo il titolo da viceallenatore dei Toronto Raptors in NBA. Ottima gara anche per Marc Gasol, unico con Rudy Fernandez che aveva partecipato all’oro del 2006, il primo della Spagna.

Ricky Rubio eletto Mvp del Mondiale, oltre che della finale con 20 punti di media. L’Argentina non è stata mai in partita, dopo un Mondiale giocato ad alti livelli si è fermata in finale. La Spagna ha chiuso come miglior difesa del Mondiale, con rimbalzi 47-27, con un gruppo collaudato e allenato da Scariolo, che con un ricambio generazionale ha costruito un capolavoro.

La Spagna ha iniziato a mille: 14-2 dopo solo 4 minuti, hanno già indirizzato la partita, nonostante il recupero dell’Argentina, che ha cercato di rimettersi in gara, ma alla lunga le Furie Rosse hanno avuto la meglio.