Ocean Viking, sono sbarcati gli 82 migranti: 24 resteranno in Italia

È avvenuto lo sbarco dei migranti sulla Ocean Viking

sbarco ocean viking lampedusa

Dopo l’accordo con i paesi europei, è stato autorizzato ed effettuato lo sbarco degli 82 migranti a bordo della Ocean Viking, non senza polemiche, con il sindaco di Lampedusa che ha criticato l’operato del Governo e del ministro dell’Interno. Durante la notte si è concluso lo sbarco di tutti i migranti, mentre erano stati resi noti i dettagli dell’accordo europeo.

Solo 24 rimarranno in Italia

Degli 82 migranti, 58 andranno in Francia, Germania, Portogallo e Lussemburgo, mentre 24 rimarranno in Italia. I paesi europei stanno studiando un meccanismo automatizzato per redistribuire i migranti che sbarcano in Italia.

Il prossimo 23 settembre si incontreranno i ministri dell’Interno di Italia, Malta, Francia e Germania a La Valletta, per cercare di definire un percorso e metodo di gestione dei fluissi migratori. Al momento la gestione avviene nave per nave, ma si vuole automatizzare questo procedimento.

Attacco del sindaco di Lampedusa

Il sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello, in quota Lega, ha attaccato l’operato del Governo: “Non possiamo essere noi la soluzione a tutti i problemi, la Sicilia era più vicina ed il Viminale deve rispettare le regole. Accoglienti sì, cretini no”.

Sono arrivate le parole anche di Salvini, che erano attese, visto il suo diretto coinvolgimento per quanto svolto negli ultimi 14 mesi.