Brexit, incontro tra Boris Johnson e Juncker: “Aspettiamo proposte scritte”

Boris Johnson ha tenuto due incontri con Jean-Claude Juncker ed il premier del Lussemburgo, Xavier Bettel

Da leggere

AirIndia, volo da Dubai con 191 passeggeri si schianta all’aeroporto di Kozhikode

Un aereo passeggeri di AirIndia che era partito da Dubai con 191 persone a bordo si è...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 agosto: oltre 550 casi positivi, valore più alto da maggio

I dati di oggi 7 agosto sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Già...

Classifica settimanale libri più venduti, 7 agosto: Camilleri e Calenda rimangono in testa

Secondo la classifica della settimana elaborata da ibuk.it dei libri più venduti, Andrea Camilleri rimane in testa...

Acquisti

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Oggi si è tenuto un importante incontro tra Boris Johnson e Jean-Claude Juncker a Lussemburgo, per discutere dell’accordo sull’uscita del Regno Unito, con il premier britannico che deve evitare il No Deal, come richiesto dal Parlamento nei giorni scorsi. Alcuni giornalisti inglesi hanno riportato l’intenzione di Boris Johnson di non voler rispettare la richiesta della Camera dei Comuni e di portare avanti anche il No Deal.

Juncker: “Incontro amichevole, ma servono proposte”

Il presidente della Commissione europea uscente, Jean-Claude Juncker, ha incontrato Boris Johnson per un pranzo di lavoro: “I negoziati con il Regno Unito procederanno ad alta velocità – ha spiegato ai cronisti – il premier britannico deve produrre soluzioni operative compatibili con l’accordo di uscita già sottoscritto”, questa la posizione dell’Europa, che si attende un passo in avanti da Johnson.

“Finora ho sentito molte parole, vorrei iniziare a leggerle”, ha detto Juncker, in riferimento alle proposte di Johnson, che non sono state formalizzate e che quindi non possono essere valutate dall’Unione Europea.

L’Europa intende salvaguardare il backstop in Irlanda ed Irlanda del Nord, chiedendo proposte concrete ed alternative ad un confine fisico tra i due paesi che non può essere accettato, per i rischi concreti di un ritorno alla guerra civile.

Johnson ha ribadito che non chiederà un rinvio della Brexit e che uscirà comunque il 31 ottobre, cosa che la Camera dei Comuni ha chiesto di evitare. Bisognerà vedere come si organizzeranno le opposizioni per fronteggiare questa decisione del primo ministro britannico.

Boris Johnson ha incontrato anche il premier Bettel

Incontro anche con il primo ministro del Lussemburgo, Xavier Bettel, che ha ringraziato Boris Johnson: “Era importante sentire Johnson e le sue proposte”, ha riferito il premier ai cronisti. Il premier del Lussemburgo è, però, sulla linea francese riguardo una possibile estensione, affermando che non verrà concessa senza un motivo ed un’idea politica chiara.

Bettel ha chiarito che l’Europa non accetterà nessuna proposta che metterà a rischio l’accordo del Venerdì Santo in Irlanda, ponendo come centrale la questione del backstop.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,554FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

AirIndia, volo da Dubai con 191 passeggeri si schianta all’aeroporto di Kozhikode

Un aereo passeggeri di AirIndia che era partito da Dubai con 191 persone a bordo si è...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 agosto: oltre 550 casi positivi, valore più alto da maggio

I dati di oggi 7 agosto sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Già nella giornata di ieri era...

Classifica settimanale libri più venduti, 7 agosto: Camilleri e Calenda rimangono in testa

Secondo la classifica della settimana elaborata da ibuk.it dei libri più venduti, Andrea Camilleri rimane in testa con il suo "Riccardino", molto...

Salvini: “Conte ha sequestrato l’Italia”

Attacco del leader della Lega, Matteo Salvini, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per la questione legata ai verbali pubblicati del Comitato...

Altri articoli