Elezioni in Israele, oggi si vota per il nuovo Governo. Netanyahu cerca i voti

Oggi le elezioni in Israele, con Netanyahu che rischia la riconferma

elezioni israele oggi voto netanyahu gantz

Elezioni anticipate in Israele, dopo la situazione di stallo che si era creata con nessuno dei due partiti con più consenso che era riuscito a trovare i voti necessari alla maggioranza in Parlamento. Netanyahu cerca i seggi che gli mancano per portare nuovamente il centrodestra al governo, mentre il partito Blu Bianco, del generale Gantz, che vorrebbe migliorare il buon risultato delle opposizioni nelle ultime elezioni.

Blu Bianco è il partito di centro creato dall’ex Capo di Stato maggiore, che ha convinto molti cittadini scontenti di Netanyahu, ma non abbastanza per raggiungere la maggioranza assoluta. Il partito di centrodestra, Likud, è in vantaggio di qualche seggio du Blu Bianco, ma i sondaggisti parlano di un testa a testa tra i due partiti.

Chi si gioca di più con questo voto è Netanyahu, che deve confermare il consenso per il suo governo uscente, soprattutto dopo la separazione con il partito di Liberman, che avrebbe i seggi necessari a raggiungere la maggioranza. Non era mai successo che in Israele si votasse in un lasso di tempo così ravvicinato e questo potrebbe spostare un po’ gli equilibri ed i voti degli indecisi.