Atreju ospita Orban: “Il Governo italiano fa poco per il popolo”

Viktor Orban è stato ospite dell'evento Atreju organizzato da Fratelli d'Italia

Da leggere

Recovery Fund da 750 miliardi, 172 all’Italia

La Commissione europea ha presentato la sua proposta per quanto riguarda il Recovery Fund, con un totale...

Recovery Plan, la proposta di Conte

Il premier Conte ha proposto un Recovery Plan per gli investimenti e lo ha dichiarato al Corriere...

Palermo, i boss: “Senza lista civica siamo fuori”

I boss volevano lanciare una lista civica in maniera indipendente, per poter concorrere alla prossime elezioni. Questo...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

L’evento organizzato da Fratelli d’Italia all’isola Tiberina, a Roma, ha visto l’intervento il premier ungherese Viktor Orban, che si è scagliato contro il nuovo Governo Conte, sul tema dei migranti e delle tasse. Ad accoglierlo la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che è sulla stessa linea di Orban, nonostante in Europa siano in due gruppi diversi, nel PPE il leader ungherese e in ECR la Meloni.

Orban: “Il Governo si è separato dal popolo”

Duro attacco di Viktor Orban sul Governo Conte, che viene considerato di sinistra e distante dal popolo: “Vedo che sta tornando la sinistra, portando il potere dappertutto, fanno entrare migranti ed aumentano le tasse. Non hanno imparato nulla dal passato”, queste le parole del leader di Fidesz.

“L’Ungheria è pronta ad aiutare l’Italia, ma non possiamo far entrare i migranti, diciamo no alle quote di redistribuzione. Possiamo aiutare nella difesa dei confini e nei rimpatri. Aspettiamo che l’Italia torni con noi”, ha detto Orban, facendo intendere il gruppo di Visegrad, con il ritorno di Salvini al Governo.

Di Maio: “Orban eviti ingerenze”

Al leader ungherese ha risposto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: “Non permetto a nessuno di attaccare l’Italia, Orban eviti inutili ingerenze, soprattutto chi fa il sovranista con i nostri confini. Parli del suo popolo e non dell’Italia”, ha riferito il ministro.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,972FansLike
2,353FollowersFollow
379FollowersFollow

Ultime notizie

Recovery Fund da 750 miliardi, 172 all’Italia

La Commissione europea ha presentato la sua proposta per quanto riguarda il Recovery Fund, con un totale...

Recovery Plan, la proposta di Conte

Il premier Conte ha proposto un Recovery Plan per gli investimenti e lo ha dichiarato al Corriere della Sera ed al Fatto...

Palermo, i boss: “Senza lista civica siamo fuori”

I boss volevano lanciare una lista civica in maniera indipendente, per poter concorrere alla prossime elezioni. Questo è emerso da un indagine...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 maggio: tornano ad aumentare i contagi

I dati sul coronavirus di oggi 26 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era stato un...

Fitch taglia il PIL dell’Italia: -9,5% nel 2020

Quello dell'Italia si ridurrà del 9,5%, una stima più negativa rispetto all'8% stimato in precedenza. Per quanto riguarda l'Unione Europea, il calo...

Altri articoli