Rifiuti a Roma, Ordine dei Medici: rischio emergenza sanitaria

L'Ordine dei Medici ha lanciato l'allarme sui cumuli di rifiuti a Roma

Da leggere

Coronavirus, attesa Conferenza Stampa del Premier Conte alle 20.20

È stata pianificata una conferenza stampa del premier Conte alle ore 20.20 di questa sera, per dare...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 9 aprile: 18.279 morti, 149mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato i dati sull'andamento dell'emergenza da coronavirus. Nei giorni...

Fmi: “La peggiore crisi dal 1929”

Sul fronte dell'emergenza da coronavirus c'è uno scenario negativo prospettato dal Fondo Monetario Internazionale, con le dichiarazioni...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,914FansLike
2,311FollowersFollow
364FollowersFollow

L’Ordine dei Medici lancia l’allarme per i rifiuti della Capitale, spiegando il rischio di un’emergenza sanitaria nella città. Ieri si era dimesso il Cda di Ama, la società che gestisce i rifiuti a Roma, per un contenzioso con il Comune legato al bilancio 2017, con 18 milioni di euro che Ama vorrebbe per i servizi funebri erogati e che il Campidoglio non vuole erogare. “Bisogna trovare una soluzione veloce per i rifiuti che sono presenti nelle strade di Roma, altrimenti si rischia l’emergenza sanitaria”, queste le parole dell’Ordine dei Medici della Capitale.

“Bisogna accelerare la pulizia delle strade”

Il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, Antonio Magi, ed il vicepresidente Pierluigi Bartoletti, hanno spiegato le motivazioni per le quali oggi lanciano l’allarme: “Il caos che si è generato in Ama dopo le dimissioni del Cda non va che a peggiorare la situazione già critica e preoccupa l’Ordine dei Medici di Roma e provincia. Bisogna evitare la creazione di cumuli di rifiuti nei pressi di scuole, ospedali ed edifici pubblici”.

Poi viene attaccata anche la gestione del Comune: “Ad oggi il sistema si regge sulla disponibilità delle altre Regioni ad accogliere rifiuti. Non c’è spazio per degli stop del ciclo di raccolta e dello smaltimento”, hanno dichiarato il presidente e vicepresidente dell’Ordine dei Medici, spiegando che si sono sentiti in dovere di lanciare l’appello per i rifiuti di Roma, auspicando che si creino nuovi incontri tra le istituzioni per risolvere il problema. L’Ordine dei Medici si è detto disponibile a fare la sua parte ed ad incontrare i vertici dell’Ama. “Non c’è tempo da perdere nella pulizia delle strade, i cumuli di rifiuti sono attrattivi per gli animali”.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,914FansLike
2,311FollowersFollow
364FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, attesa Conferenza Stampa del Premier Conte alle 20.20

È stata pianificata una conferenza stampa del premier Conte alle ore 20.20 di questa sera, per dare...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 9 aprile: 18.279 morti, 149mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato i dati sull'andamento dell'emergenza da coronavirus. Nei giorni scorsi (8 APR - 7...

Fmi: “La peggiore crisi dal 1929”

Sul fronte dell'emergenza da coronavirus c'è uno scenario negativo prospettato dal Fondo Monetario Internazionale, con le dichiarazioni del direttore generale Kristalina Georgieva,...

Sondaggi politici oggi 9 aprile: la Lega perde un punto

Secondo quanto riportato dai sondaggi politici di oggi 9 aprile 2020 realizzati dall'istituto EMG Acqua per la trasmissione Agorà su Rai Tre,...

Eurogruppo, Merkel: “No ad Eurobond, sì a solidarietà”. Colloquio con Conte

La cancelliera Angela Merkel ha spiegato il punto di vista del Governo tedesco sulla questione degli Eurobond, molto discussi a livello europei...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli