Rifiuti a Roma, Ordine dei Medici: rischio emergenza sanitaria

L'Ordine dei Medici ha lanciato l'allarme sui cumuli di rifiuti a Roma

Da leggere

Sondaggi politici elettorali 5 agosto: Fdi guadagna un punto e mezzo dalla Lega

I sondaggi politici elettorali di oggi 5 agosto realizzati da Euromedia Research e pubblicati sul quotidiano "La...

Morto Sergio Zavoli, intellettuale della televisione

Morto nella giornata di ieri Sergio Zavoli, 96 anni, un giornalista molto popolare negli ultimi decenni che...

Migranti, dal 10 agosto riprendono i rimpatri in Tunisia: 80 persone a settimana

Raggiunto l'accordo con la Tunisia per il rimpatrio dei tunisini, con dei voli charter che riporteranno indietro...

Acquisti

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Bonus Climatizzatori 2020, ecco i migliori modelli da acquistare con la detrazione

Con il decreto Rilancio è stato aumentato il bonus per l'acquisto di un climatizzatore, compresi quelli con...

L’Ordine dei Medici lancia l’allarme per i rifiuti della Capitale, spiegando il rischio di un’emergenza sanitaria nella città. Ieri si era dimesso il Cda di Ama, la società che gestisce i rifiuti a Roma, per un contenzioso con il Comune legato al bilancio 2017, con 18 milioni di euro che Ama vorrebbe per i servizi funebri erogati e che il Campidoglio non vuole erogare. “Bisogna trovare una soluzione veloce per i rifiuti che sono presenti nelle strade di Roma, altrimenti si rischia l’emergenza sanitaria”, queste le parole dell’Ordine dei Medici della Capitale.

“Bisogna accelerare la pulizia delle strade”

Il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, Antonio Magi, ed il vicepresidente Pierluigi Bartoletti, hanno spiegato le motivazioni per le quali oggi lanciano l’allarme: “Il caos che si è generato in Ama dopo le dimissioni del Cda non va che a peggiorare la situazione già critica e preoccupa l’Ordine dei Medici di Roma e provincia. Bisogna evitare la creazione di cumuli di rifiuti nei pressi di scuole, ospedali ed edifici pubblici”.

Poi viene attaccata anche la gestione del Comune: “Ad oggi il sistema si regge sulla disponibilità delle altre Regioni ad accogliere rifiuti. Non c’è spazio per degli stop del ciclo di raccolta e dello smaltimento”, hanno dichiarato il presidente e vicepresidente dell’Ordine dei Medici, spiegando che si sono sentiti in dovere di lanciare l’appello per i rifiuti di Roma, auspicando che si creino nuovi incontri tra le istituzioni per risolvere il problema. L’Ordine dei Medici si è detto disponibile a fare la sua parte ed ad incontrare i vertici dell’Ama. “Non c’è tempo da perdere nella pulizia delle strade, i cumuli di rifiuti sono attrattivi per gli animali”.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,552FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Sondaggi politici elettorali 5 agosto: Fdi guadagna un punto e mezzo dalla Lega

I sondaggi politici elettorali di oggi 5 agosto realizzati da Euromedia Research e pubblicati sul quotidiano "La...

Morto Sergio Zavoli, intellettuale della televisione

Morto nella giornata di ieri Sergio Zavoli, 96 anni, un giornalista molto popolare negli ultimi decenni che ha avuto diversi ruoli in...

Migranti, dal 10 agosto riprendono i rimpatri in Tunisia: 80 persone a settimana

Raggiunto l'accordo con la Tunisia per il rimpatrio dei tunisini, con dei voli charter che riporteranno indietro i migranti arrivati sulle coste...

Spread Btp-Bund oggi 5 agosto: lieve calo a 155 punti base

Lo spread Btp-Bund di oggi 5 agosto ha avuto un calo in apertura a 155 punti base, rispetto ai valori di ieri,...

Altri articoli