Usa 2020, ricoverato in ospedale Bernie Sanders: campagna interrotta

Bernie Sanders ha avuto un malore durante la campagna elettorale

Da leggere

Prestito FCA, la situazione ed il tema della sede legale

Nonostante le polemiche delle scorse settimane, il prestito chiesto da FCA a Banca Intesa Sanpaolo da 6,3...

Coronavirus in Svezia, i morti sono oltre 4 mila su 10 milioni di abitanti

Dopo alcuni mesi dall'inizio dell'epidemia è tempo di bilanci per la Svezia, unico paese europeo ad avere...

Assistenti civici, no da Italia Viva e parte del PD

La polemica sugli assistenti civici ha iniziato a coinvolgere anche la maggioranza di governo, con Matteo Renzi,...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Il candidato alle primarie dei democratici, Bernie Sanders, 78 anni, ha avuto un malore ed è stato ricoverato in ospedale a Las Vegas, nello Stato del Nevada. Il ricovero si è reso necessario per un’occlusione arteriale, con il politico americano che è stato sottoposto ad intervento chirurgico per l’impianto di due stent. La sua campagna elettorale è stata subito sospesa dal suo staff fino ad ulteriori indicazioni. Gli stent sono dei tubi di piccole dimensioni espandibili, necessari per tenere le arterie aperte e contrastare l’ostruzione arteriosa.

Non è chiaro se uno dei tre candidati favoriti alla presidenza per le elezioni del 2020, insieme a Joe Biden ed Elizabeth Warren, potrà continuare la sua campagna. Il consigliere del suo staff, Jeff Weaver, ha reso noto che ha avuto il malore durante un evento di campagna, con “alcuni dolori al petto”. Le successive analisi hanno segnalato dei problemi ad un’arteria e per questo è stato sottoposto ad intervento, secondo il suo staff sarebbe già cosciente ed in buone condizioni. Lo staff ha comunicato un riposo di “alcuni giorni”, mentre gli impegni elettorali sono stati cancellati fino a nuove comunicazioni.

Al momento non risulta probabile un suo ritiro dalla campagna elettorale, anche se il problema legato all’età era già stato tirato fuori sia dagli oppositori repubblicani, ma anche dai suoi concorrenti democratici. Un suo ritiro potrebbe favorire Elizabeth Warren, stando ai sondaggi si contendono un elettorato simile e sono entrambi al 15%, mentre Biden sarebbe al 20-22% a seconda dell’istituto di sondaggi.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,971FansLike
2,356FollowersFollow
377FollowersFollow

Ultime notizie

Prestito FCA, la situazione ed il tema della sede legale

Nonostante le polemiche delle scorse settimane, il prestito chiesto da FCA a Banca Intesa Sanpaolo da 6,3...

Coronavirus in Svezia, i morti sono oltre 4 mila su 10 milioni di abitanti

Dopo alcuni mesi dall'inizio dell'epidemia è tempo di bilanci per la Svezia, unico paese europeo ad avere avuto un approccio diverso rispetto...

Assistenti civici, no da Italia Viva e parte del PD

La polemica sugli assistenti civici ha iniziato a coinvolgere anche la maggioranza di governo, con Matteo Renzi, leader di Italia Viva, che...

Bufera Anm, oggi il plenum

Oggi si terrà il plenum della giunta dell'Anm, dopo la bufera che è iniziata con la pubblicazione di intercettazioni che coinvolgono l'ex...

Dieselgate, Volkswagen dovrà risarcire i clienti

Una storica sentenza della Corte costituzionale tedesca obbliga Volkswagen a risarcire i suoi clienti per il caso dieselgate, che aveva colpito l'azienda...

Altri articoli