Il Wto autorizza i dazi Usa di 7,5 miliardi sul mercato europeo

Il Wto ha concesso l'autorizzazione ai dazi americani per 7,5 miliardi di dollari su beni europei

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 6 aprile: 16.523 morti, 132mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il consueto punto stampa oggi 6 aprile per...

Bce, piano “PEPP”: acquisto titoli per 30 miliardi in 5 giorni: favorita l’Italia

Iniziato il piano "PEPP" della Banca Centrale Europea, per fronteggiare la crisi da coronavirus che ha colpito...

Coronavirus, anticipazioni Decreto Aprile: garanzie fino a 750 miliardi per i prestiti

Intesa trovata nel Consiglio dei Ministri che si sta tenendo oggi, iniziato questa mattina alle 11, per...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,898FansLike
2,308FollowersFollow
365FollowersFollow

Il Wto ha autorizzato gli Stati Uniti ad imporre nuovi dazi alle importazioni europee per un totale di 7,5 miliardi di dollari, circa 6,8 miliardi di euro. I dazi sono stati imposti in conseguenza al supporto, considerato illegale, del blocco europeo ad Airbus. Il colosso del settore degli aerei è in contrasto con la Boeing da anni e negli ultimi mesi ha sfruttato il crollo dell’azienda americana dovuto ai problemi di sicurezza che hanno portato a due incidenti mortali per i modelli 737 Max. Questi nuovi dazi rischiano di rendere più aspra la relazione commerciale tra gli Stati Uniti e l’Europa, dopo lo scontro iniziato con la Cina, che ha portato a centinaia di miliardi di dazi imposti dai due paesi.

Questa decisione dell’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) entra nella disputa tra i due colossi del cielo che va avanti da anni. Ora il Wto dovrà esprimersi per una misura analoga chiesta dall’Europa dopo gli aiuti concessi dagli Stati Uniti a Boeing, in un momento difficile a causa delle cancellazioni di ordini dopo i problemi di sicurezza al sistema anti-stallo.

La Commissaria europea al commercio, Cecilia Malmstroem, ha spiegato che l’Europa non prenderà subito delle contromisure: “Farlo adesso sarebbe controproducente”, cercando, forse, di dissipare lo scontro commerciale tra i due paesi. “Diamo la disponibilità per la ricerca di una soluzione, ma se gli Usa dovessero applicare i dazi concessi dal Wto, l’Europa non potrà fare altro che imporre ulteriori dazi”.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,898FansLike
2,308FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 6 aprile: 16.523 morti, 132mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il consueto punto stampa oggi 6 aprile per...

Bce, piano “PEPP”: acquisto titoli per 30 miliardi in 5 giorni: favorita l’Italia

Iniziato il piano "PEPP" della Banca Centrale Europea, per fronteggiare la crisi da coronavirus che ha colpito tutta l'Europa, con 30,2 miliardi...

Coronavirus, anticipazioni Decreto Aprile: garanzie fino a 750 miliardi per i prestiti

Intesa trovata nel Consiglio dei Ministri che si sta tenendo oggi, iniziato questa mattina alle 11, per aumentare gli aiuti alle imprese,...

Boris Johnson twitta dall’ospedale: “Sto bene, esami di routine”

Dopo la notizia di questa mattina, che annunciava il ricovero in ospedale del primo ministro britannico, Boris Johnson, sono iniziate a circolare...

Accordo Poste-Carabinieri: la pensione delle persone in difficoltà sarà portata dai militari

Accordo tra Poste Italiane e Carabinieri per la consegna della pensione ai cittadini in difficoltà, per quanto riguarda il mese prossimo, che...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli