Ultime notizie Manovra 2020: possibili nuovi aumenti su tabacco e giochi

Possibili aumenti delle tasse sulle sigarette e sui giochi d'azzardo

Da leggere

Migranti, i positivi di Amantea saranno trasferiti al Celio di Roma

I migranti positivi che nei giorni scorsi sono stati accolti ad Amantea, in Calabria, saranno spostati all'ospedale...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 luglio: tornano ad aumentare le morti (+17)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Giletti, accuse da parte di un boss. Bonafede lo chiama

Il conduttore Massimo Giletti è finito al centro del dibattito mediatico e politico dopo che un'intercettazione del...
Lenovo

Il Governo dopo aver annunciato la sterilizzazione delle clausole dell’Iva, con l’approvazione della NaDef, ora deve trovare tra i 5 ed i 7 miliardi da aggiungere alla flessibilità ottenuta dall’Europa, quantificata dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, in circa 12,5 miliardi di euro, come da lui stesso dichiarato ieri sera ospite della trasmissione Piazzapulita su La7. È possibile che ci sia una stangata sui fumatori di tabacco e sui giochi d’azzardo, come i gratta e vinci e le slot nei bar. Gli aumenti dei costi dovrebbero colpire anche le sigaretti elettroniche, tra l’altro al centro dello scandalo negli Stati Uniti per i molti casi di infezione polmonare che hanno portato ad alcune vittime.

A rischio la proroga delle concessioni per i giochi

Gli esercenti rischiano un aumento della licenza di servizio sui macchinari che permettono il gioco d’azzardo nei bar e nei locali, con il rialzo del costo del Noe, il Nullaosta per la messa in esercizio, cioè la certificazione che permette di avere le slot machine nei propri locali in maniera legale.

Il Governo vorrebbe prendere parte dei 7 miliardi da queste nuove tasse, anche se non sarà possibile coprire l’intero “buco” solo con le tasse sulle sigarette e sui giochi. Rimane sempre possibile la stangata sul diesel di cui si era parlato nei giorni scorsi, ad esclusione degli autotrasportatori, per evitare disagi e scioperi, oltre che un aumento dei prezzi per i beni di consumo. Questi aumenti sono necessari nonostante la lotta all’evasione che il Governo ha già intenzione di mettere a bilancio per 7 miliardi, con il premier Conte che ha parlato di un “Patto per l’evasione” e di una sperimentazione su alcune misure contro l’evasione che potrebbero essere attuate per avere maggior gettito fiscale.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

3,932FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Migranti, i positivi di Amantea saranno trasferiti al Celio di Roma

I migranti positivi che nei giorni scorsi sono stati accolti ad Amantea, in Calabria, saranno spostati all'ospedale...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 luglio: tornano ad aumentare le morti (+17)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era stato un...

Giletti, accuse da parte di un boss. Bonafede lo chiama

Il conduttore Massimo Giletti è finito al centro del dibattito mediatico e politico dopo che un'intercettazione del boss mafioso Filippo Graviano è...

Coronavirus, il ministro Speranza annuncia la proroga delle misure anti-Covid – DIRETTA

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato le nuove misure anti Covid, confermando l'intenzione di prorogare le misure di prevenzione in...

Altri articoli