Alitalia, Conte critico con Atlantia: “Non accettiamo commistioni”

Conte ha cercato di separare le due questioni di Alitalia e di Autostrade

Da leggere

AirIndia, volo da Dubai con 191 passeggeri si schianta all’aeroporto di Kozhikode

Un aereo passeggeri di AirIndia che era partito da Dubai con 191 persone a bordo si è...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 agosto: oltre 550 casi positivi, valore più alto da maggio

I dati di oggi 7 agosto sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Già...

Classifica settimanale libri più venduti, 7 agosto: Camilleri e Calenda rimangono in testa

Secondo la classifica della settimana elaborata da ibuk.it dei libri più venduti, Andrea Camilleri rimane in testa...

Acquisti

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Miglior condizionatore portatile 2020, Air Breeze è veramente il più economico?

Con l'arrivo della stagione estiva, è aumentato anche l'interesse sui vari condizionatori in commercio, specialmente con il...

Il premier Conte da Assisi dove si trova per le celebrazioni di San Francesco, è tornato sulla questione Alitalia, commentando la lettera di Atlantia al Governo, nella quale si faceva notare come in caso di revoca o revisione delle concessioni di Autostrade, l’azienda non potrà affrontare l’investimento nella compagnia aerea. “Non leghiamo le due questioni, una è Alitalia ed una è Autostrade, non facciamo commistioni”.

L’ipotesi che Atlantia voglia far valere la propria posizione in Alitalia per ottenere uno “stralcio” della revoca delle concessioni è più che probabile, ma il premier Conte non commenta: “Non mi permetto di valutare un eventuale ricatto, ma il Governo è stato molto chiaro: Alitalia è una cosa ed Autostrade un’altra”. Conte cerca dunque di slegare le due questioni, che però rischiano di essere comunque legate, viste le poche offerte private arrivate ad Alitalia, con il Governo che avrebbe bisogno dell’offerta formale di Atlantia, per evitare di nazionalizzare la compagnia aerea.

Scadenza per la presentazioni delle offerte al 15 ottobre

Il limite per la presentazioni delle offerte formali è fissato al 15 ottobre, con il premier Conte che non ha nascosto la difficoltà della situazione: “Faremo il possibile per risolvere la questione della compagnia di bandiera, con l’obiettivo non di salvare posti di lavoro ma di rilanciare un piano industriale”. Atlantia aveva scritto nella lettera di non ritenere valido il piano industriale che è stato proposto alla cordata (Ferrovie, Delta ed il Tesoro) per il rilancio di Alitalia e si era detta pronta a tirarsi fuori dalle offerte formali.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,554FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

AirIndia, volo da Dubai con 191 passeggeri si schianta all’aeroporto di Kozhikode

Un aereo passeggeri di AirIndia che era partito da Dubai con 191 persone a bordo si è...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 agosto: oltre 550 casi positivi, valore più alto da maggio

I dati di oggi 7 agosto sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Già nella giornata di ieri era...

Classifica settimanale libri più venduti, 7 agosto: Camilleri e Calenda rimangono in testa

Secondo la classifica della settimana elaborata da ibuk.it dei libri più venduti, Andrea Camilleri rimane in testa con il suo "Riccardino", molto...

Salvini: “Conte ha sequestrato l’Italia”

Attacco del leader della Lega, Matteo Salvini, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per la questione legata ai verbali pubblicati del Comitato...

Altri articoli