Clinica Villa Mafalda, i vantaggi dell’imaging moderno

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Al giorno d’oggi, l’impiego di tecnologie avanzate gioca un ruolo fondamentale in ambito medico: sempre più ospedali stanno puntando sull’high tech per migliorare l’offerta sanitaria ai cittadini. Uno dei settori che hanno saputo sfruttare al meglio le innovazioni della tecnica è certamente quello della radiologia, e a descriverne le novità sono le recensioni e le opinioni del settore, che espongono al pubblico i passi avanti nel campo dello screening e i loro vantaggi per medici e pazienti. Particolarmente attenta agli sviluppi della radiologia è la clinica di Roma Villa Mafalda, centro polispecialistico all’avanguardia che ha espresso commenti favorevoli riguardo alle metodiche di imaging di ultima generazione. I motivi che hanno portato questa disciplina medica a occupare un ruolo sempre più centrale sono principalmente legati a due motivi:

  • Le recensioni degli esperti e della stampa di settore citano deep learning, IA e realtà aumentata tra le tecnologie più importanti per la medicina del futuro, e a goderne maggiormente potrebbero proprio esserne i reparti di radiologia di tutto il mondo.

  • Avere a disposizione un reparto di radiologia dotato di buone tecnologie per lo screening fornisce un ottimo supporto a gran parte degli specialisti delle altre branche mediche, un’opinione condivisa anche nei commenti di Villa Mafalda, che evidenziano le molte applicazioni delle metodiche di imaging: dalla TC multistrato, ideale per ossa e articolazioni, fino alla risonanza magnetica, capace di fornire al dottore una rappresentazione accurata e tridimensionale.

Dall’ortopedia all’oculistica, la radiologia secondo le recensioni di Villa Mafalda

Fattore di prim’ordine è dunque l’ampio spettro di applicazioni della disciplina, un aspetto che fa di un reparto radiologico altamente attrezzato una risorsa di grande valore per le cliniche moderne. Lo testimonia VillaMafalda, che indica per esempio l’importanza delle risonanze magnetiche come strumento diagnostico: al contrario delle tecniche radiologiche che impiegano i raggi X, la RMN permette di avere una visione più completa dell’area esaminata, mantenendo visibili i diversi tipi di tessuti. La risonanza magnetica si rivela estremamente utile nella scansione di pelvi maschili e femminili, colonna vertebrale e midollo, torace, mammella ed encefalo.

Importantissimo anche il monitoring del sistema cardiocircolatorio, che al giorno d’oggi può godere dei vantaggi della TC coronarica: sistema di ultimissima generazione, aiuta lo specialista in fase di diagnosi, grazie a uno screening veloce di cuore, albero coronarico e polmoni, anche durante lo stesso esame.

Molto interessanti anche le novità al servizio dell’oculistica, descritte nelle recensioni di AktiVision, il dipartimento della clinica Villa Mafalda dedicato all’oftalmologia. Insieme alle classiche pupillometria e tomografia corneale, AktiVision commenta i vantaggi di tecniche come l’Angio-OCT, un esame che permette al medico di ottenere una riproduzione tridimensionale della perfusione sanguigna della retina: una procedura a bassa invasività e dalla grande precisione.

Le opinioni di VillaMafalda sulla tecnologia medica

Oggi, quando si parla di medicina, non si possono ignorare gli sviluppi della scienza e della tecnica. Guardare all’high tech è dunque una scelta obbligata per fornire ai cittadini e ai pazienti un servizio efficiente e di qualità. Come suggerito dalle recensioni di Villa Mafalda, le strumentazioni per lo screening sono certamente un investimento proficuo per un’offerta medica al passo coi tempi. Un reparto di radiologia avanzato è oggi un punto di partenza essenziale per sviluppare un’offerta al paziente moderna ed efficiente. Un percorso che le cliniche italiane stanno seguendo con costanza e determinazione.

villa mafalda commenti

SEGUICI SUI SOCIAL

2,355FansLike
2,360FollowersFollow
385FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 maggio: 33.340 morti, 232 mila contagiati

I dati di oggi 30 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. In Lombardia si...

Coronavirus, Bollettino Lombardia 30 maggio: tornano ad aumentare le morti

La Regione Lombardia ha rilasciato il bollettino quotidiano sul coronavirus, che mostra un incremento delle morti dalla giornata di ieri, mentre decrescono...

Corte dei Conti: “Privilegiati grandi ospedali, territorio indifeso”

Dure accuse della Corte di Conti sull'emergenza da coronavirus che ha colpito l'Italia, mettendo sotto pressione il sistema sanitario, specialmente quello del...

Riforma pensioni, ultime novità da Salvini: “Quota 100 prima tappa, ora Quota 41”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, è tornato sul tema delle pensioni, durante un evento di presentazione del nuovo libro di Claudio...

F1, via libera al Gran Premio di Austria dal

Arrivato, come era stato anticipato nelle scorse settimane, il via libera del governo austriaco al Gran Premio d'Austria, da tenersi in due...

Altri articoli