Milan, esonerato Giampaolo: arriva Pioli fino al 2021

Stefano Pioli sarà il nuovo tecnico del Milan fino al 2021

stefano pioli milan tecnico

Non ci sarà Luciano Spalletti sulla panchina del Milan, come si era ipotizzato nelle ultime ore. L’esonero di Giampaolo, ora ufficiale, sarà seguito dall’arrivo di Stefano Pioli, ex tecnico della Fiorentina e pronto a firmare un contratto di due anni con la società rossonera. Ci sarebbe già l’accordo tra le parti ed è stato comunicato l’esonero a Giampaolo, con Maldini e Boban che hanno illustrato il progetto a Pioli, convincendolo. Il contratto di Stefano Pioli sarà di 1.5 milioni di euro a stagione, una cifra inferiore a quella richiesta da Spalletti, che aveva ancora da risolvere la questione economica con l’Inter, anche per questo non si è riusciti a concludere la trattativa.

L’Inter non ha voluto concedere a Spalletti una buonuscita per la fine del contratto, che avrebbe fatto risparmiare alla società nerazzurra 4,5 milioni di euro a stagione. Il tecnico toscano avrebbe preso qualcosa in meno al Milan e dunque voleva assicurarsi una parte dei soldi dovuti dall’Inter. L’opzione Pioli è risultata meno costosa, con anche una compatibilità con il progetto tecnico e l’attuale rosa, adatta per un 4-3-3 e per il rilancio di Suso e Calhanoglu.