Milano, ragazza di 20 anni violentata in strada: arrestato un peruviano

Una ragazza è stata violentata a Via Pasteur a Milano

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 6 aprile: 16.523 morti, 132mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il consueto punto stampa oggi 6 aprile per...

Bce, piano “PEPP”: acquisto titoli per 30 miliardi in 5 giorni: favorita l’Italia

Iniziato il piano "PEPP" della Banca Centrale Europea, per fronteggiare la crisi da coronavirus che ha colpito...

Coronavirus, anticipazioni Decreto Aprile: garanzie fino a 750 miliardi per i prestiti

Intesa trovata nel Consiglio dei Ministri che si sta tenendo oggi, iniziato questa mattina alle 11, per...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,896FansLike
2,310FollowersFollow
365FollowersFollow

Una ragazza sudamericana di 20 anni è stata violentata per strada a Milano, da un uomo di 50 anni di origini peruviane, arrestato da una pattuglia dei carabinieri che si trovava nella zona dell’aggressione. L’allarme è stato lanciato da un passante, che ha visto l’aggressione ed ha chiamato le forze dell’ordine, con una pattuglia che passava nella zona di Via Padova che è intervenuta verso l’una e mezza di notte di lunedì. L’uomo era ubriaco ed è stato poi constatato che aveva dei precedenti penali.

L’aggressione e la violenza è avvenuta a Via Pasteur, vicino Via Padova, dove stava passando la ragazza di 20 anni ed ha incrociato l’uomo di 50 anni con in mano una bottiglia spaccata, che ha utilizzato per intimidire la giovane. La vittima ha provato a fuggire, ma è stata immobilizzata dall’aggressore. Successivamente sono intervenuti i soccorsi, che l’hanno trasportata in ospedale per le visite del caso, che sono state poi inviate alle forze dell’ordine per gli atti. Il caso sarà gestito dal Pm Alessandra Cerreti, che era di turno al momento dell’aggressione.

Non è la prima aggressione e violenza che accade a Milano in questo mese, con un caso simile accaduto nei giorni scorsi ad una giovane di 18 anni che usciva da un locale e che sarebbe riuscita però a scappare ed evitare la violenza. In quel caso la giovane era stata bloccata da un uomo, che però dopo gli urli della ragazza l’ha lasciata andare, prendendo però il suo telefono.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,896FansLike
2,310FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 6 aprile: 16.523 morti, 132mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il consueto punto stampa oggi 6 aprile per...

Bce, piano “PEPP”: acquisto titoli per 30 miliardi in 5 giorni: favorita l’Italia

Iniziato il piano "PEPP" della Banca Centrale Europea, per fronteggiare la crisi da coronavirus che ha colpito tutta l'Europa, con 30,2 miliardi...

Coronavirus, anticipazioni Decreto Aprile: garanzie fino a 750 miliardi per i prestiti

Intesa trovata nel Consiglio dei Ministri che si sta tenendo oggi, iniziato questa mattina alle 11, per aumentare gli aiuti alle imprese,...

Boris Johnson twitta dall’ospedale: “Sto bene, esami di routine”

Dopo la notizia di questa mattina, che annunciava il ricovero in ospedale del primo ministro britannico, Boris Johnson, sono iniziate a circolare...

Accordo Poste-Carabinieri: la pensione delle persone in difficoltà sarà portata dai militari

Accordo tra Poste Italiane e Carabinieri per la consegna della pensione ai cittadini in difficoltà, per quanto riguarda il mese prossimo, che...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli