Sentenza Manuel Bortuzzo, condanna a 16 anni agli aggressori

Gli aggressori di Manuel Bortuzzo condannati a 16 anni ciascuno

Da leggere

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Sono stati condannati a 16 anni Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, entrambi accusati di tentato omicidio di Manuel Bortuzzo e della sua fidanzata Martina Rossi. Il processo si è svolto con rito abbreviato, il quale prevede uno sconto di un terzo della pena: entrambi sono stati condannati anche al pagamento di 300mila euro di risarcimento danni. Manuel Bortuzzo era rimasto paralizzato dopo aver ricevuto i colpi dagli aggressori, che per il giudice hanno agito in maniera premeditata. La Procura aveva chiesto una condanna a 20 anni per i due ragazzi, con accusa di tentato duplice omicidio aggravato dai futili motivi, oltre alla rissa e detenzione illegale di arma da fuoco. Il giudice non ha riconosciuto l’aggravante dei futili motivi e per questo alla fine c’è stato uno sconto di pena di quattro anni rispetto alle richieste dei Pm.

Il caso Manuel Bortuzzo

Lo scorso 3 febbraio erano stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco a piazza Eschilo, nel quartiere Axa a Roma, una zona periferica della Capitale. Bortuzzo venne preso alla schiena, un colpo che porterà poi alla paralisi, mentre la sua ragazza non aveva ricevuto gravi lesioni. I legali della famiglia avevano chiesto dieci milioni di euro di risarcimento.

Nonostante la paralisi Manuel Bortuzzo ha proseguito la sua carriera come nuotatore, continuando gli allenamenti e con il sogno delle Paraolimpiadi. Negli ultimi mesi ha preso parte a molti eventi pubblici, compresa una sfilata di Armani a Milano, insieme ad altri personaggi dello sport.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,554FansLike
2,360FollowersFollow
393FollowersFollow

Ultime notizie

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nella giornata di ieri...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato oltre 130 morti e 60...

F1, pole di Bottas a Silverstone. Secondo Hamilton, ottavo Leclerc

Valteri Bottas ha conquistato la pole position del Gran Premio di Silverstone, davanti a Lewis Hamilton e Niko Hulkenberg. Solo ottavo Charles...

Altri articoli