Salvini contro la Raggi: “Quello del sindaco non è il tuo mestiere”

Salvini ha attaccato la sindaca di Roma per la gestione della Capitale

Da leggere

Coronavirus, bambino di un centro estivo di Nembro positivo

Un bambino di Nembro è risultato positivo al Covid-19 dopo un controllo "casuale", dovuto ad un incidente...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 15 luglio: aumento dei positivi (+162) e 13 morti

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Bus dirottato, Ousseynou Sy condannato a 24 anni

Accusa di terrorismo e 24 anni di carcere per Ousseynou Sy, il 47enne autista di scuolabus che...
Lenovo

Il leader della Lega ha attaccato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, per il suo operato nella Capitale, giudicato negativo da Salvini. L’attacco principale è stato sui rifiuti, la cui situazione è totalmente non gestita, con i problemi avuti con l’Ama nelle scorse settimane, con le dimissioni del Cda in blocco, in polemica sulla decisione del Comune di non permettere l’inserimento nel Bilancio 2017 delle spese per i servizi funebri. La sindaca Raggi ha risposto a Salvini citando l’aumento delle multe fatte a chi è sale su un mezzo Atac senza biglietto, oltre che agli attacchi su Mafia Capitale ed i debiti lasciati dalle precedenti gestioni.

Salvini: “I rifiuti sono un valore”

L’ex ministro dell’Interno ha fatto notare come nelle altre città italiane i rifiuti siano diventati un valore, mentre a Roma si continua a considerarlo un problema, con molta spazzatura in strada che non viene raccolta. “Ovunque i rifiuti sono un valore, non è possibile che Roma venga fatta soffocare nella monnezza”, ha dichiarato Salvini, annunciando che il 19 ottobre la Lega andrà in piazza contro la Raggi, nella manifestazione inizialmente organizzata contro il Governo e definita “dell’orgoglio”. La volontà della Lega è di chiedere le elezioni anticipate per andare al voto il prima possibile: “Ci sarà una coalizione guidata dalla Lega”.

Le elezioni in Umbria

Sulle elezioni regionali in Umbria del 27 ottobre il leader Salvini ha chiesto il voto dei cittadini: “Dopo gli arresti che hanno fatto cadere la giunta PD, il 27 ottobre i cittadini potranno cambiare”. Il centrodestra è dato in leggero vantaggio con il candidato Donatella Tesei, mentre Vincenzo Bianconi è stato al centro di uno scandalo per i rimborsi sui fondi dei terremotati, dei quali avrebbe preso l’80% per i suoi alberghi.

“Vogliono tornare alla Fornero”

Salvini ha attaccato anche il Governo, per il possibile blocco di Quota 100 al 2021, come annunciato da Gualtieri, che farebbe tornare i limiti della Fornero dal 2022. “Stanno pensando di tornare alla Fornero, non lo permetteremo. Non si può lavorare fino a 67 anni”. Il Governo sta studiando nuove misure da rendere strutturali alla fine di Quota 100, come potenziare l’Ape Social e rendere “fissa” Opzione Donna.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,018FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, bambino di un centro estivo di Nembro positivo

Un bambino di Nembro è risultato positivo al Covid-19 dopo un controllo "casuale", dovuto ad un incidente...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 15 luglio: aumento dei positivi (+162) e 13 morti

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era stato un...

Bus dirottato, Ousseynou Sy condannato a 24 anni

Accusa di terrorismo e 24 anni di carcere per Ousseynou Sy, il 47enne autista di scuolabus che nel marzo 2019 aveva sequestrato...

Perquisizioni alla Link University: 14 indagati tra cui il rettore

Sono in corso perquisizioni alla Link University di Roma, all'interno di un'indagine che è stata portata avanti dalla Procura di Roma e...

Altri articoli