Foggia, bambina in coma dopo aver ingerito della cannabis

Una bambina di un anno è ricoverata in coma farmacologico dopo aver ingerito cannabis

foggia bambina droga coma

Una bambina di un anno è in coma dopo aver ingerito della droga, molto probabilmente della cannabis. È stata ricoverata al reparto rianimazione dell’Ospedale Riuniti di Foggia, al momento i medici parlano di gravissime condizioni, con l’induzione al coma farmacologico. La bambina sarebbe arrivata in ospedale ieri sera, portata da una coppia di nomadi di origine croata, di 39 e 34 anni. Una volta arrivati al pronto soccorso la bambina aveva già perso conoscenza, è stata soccorsa e sono state fatte delle analisi per capire se avesse ingerito della droga.

I carabinieri sono stati informati della situazione, ma non hanno ritrovato nulla nell’abitazione della coppia: non vi sarebbero state tracce di stupefacenti nella loro roulotte, alla periferia di Foggia. Non è chiaro dove la bambina abbia preso la droga che poi ha ingerito, verranno effettuate delle indagini da parte degli agenti che stanno lavorando sul caso.